17/03/2012

Tentano furto in villa, due persone in arresto e due minorenni denunciati dai carabinieri

Inserito in: Cronaca

Nel corso di mirati servizi di prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, intensificati in quest’ultimo periodo a seguito della recrudescenza di furti, i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato, nella decorsa notte, un cittadino italiano M.M. 19enne e un romeno B.C.C. 20enne, denunciando altresì in stato di libertà due minorenni, tutti incensurati e responsabili in concorso di tentato furto e danneggiamento.

In particolare, una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Ladispoli che stava pattugliando la zona durante la scorsa notte, insospettita da alcuni movimenti sospetti, ha sorpreso i quattro malviventi mentre s’introducevano all’interno di un’abitazione, dopo averne forzato un finestra. Gli stessi, perquisiti immediatamente, sono stati trovati in possesso degli arnesi da scasso, sottoposti a sequestro.

I due minori sono stati affidati ai rispettivi genitori, quali esercenti la patria potestà, mentre gli arrestati sono stati tradotti presso il Tribunale di Civitavecchia, per la celebrazione del rito direttissimo.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci