17/10/2022

Ostia, incidente mortale sul lungomare Caio Duilio: arrestato il conducente dell'auto coinvolta

Inserito in: Cronaca
Il gravissimo sinistro, che non ha lasciato scampo a una ragazza statunitense di 23 anni, è avvenuto domenica sera all'altezza di piazza Sirio

Ostia - E' stato arrestato per il reato di omicidio stradale il conducente dell'auto, risultato positivo al drug-test, che ieri sera è rimasta coinvolta nel gravissimo incidente avvenuto a Ostia.

Secondo quanto ricostruito dai caschi bianchi, ieri sera, domenica 16 ottobre,  intorno alle 19, presso il lungomare Caio Duilio, all’altezza di Piazza Sirio, si è verificato un terribile incidente tra un autoveicolo ed un motociclo, a seguito del quale è rimasta gravemente ferita una ragazza statunitense di 23 anni, passeggera del mezzo a due ruote che, trasportata presso l'ospedale Grassi, è poi deceduta a causa delle ferite riportate.

Sul luogo dell'incidente sono tempestivamente intervenute le pattuglie del X Gruppo Mare della Polizia Locale di Roma Capitale che, al termine degli accertamenti sull'accaduto, eseguivano l'arresto, disposto dal Magistrato, del conducente dell'auto, un uomo di 40 anni.

A seguito dello scontro tra la moto Honda NC700 e l'auto Nissan Pulsar, sono rimasti feriti, non gravemente, anche il conducente dell'Honda, un ragazzo di 26 anni, e i passeggeri dell'auto.

Per entrambi i conducenti dei mezzi coinvolti sono stati richiesti gli esami alcolemici e tossicologici di rito e gli agenti hanno provveduto al sequestro dei veicoli.

Ulteriori indagini sono tuttora in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente
.
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci