12/08/2016

Ostia, blitz antiabusivismo in spiaggia: vigile aggredito da un ambulante

Inserito in: Cronaca
Nel corso dell’operazione di contrasto all’abusivismo commerciale, durante la quale sono stati sequestrati oltre 14.000 ‘pezzi’ tra costumi da bagno, bigiotteria e occhiali contraffatti e 600 chili di generi alimentari, un agente del X Gruppo Mare è stato aggredito e ferito da un ambulante che è stato arrestato

Ostia - 12 agosto 2016

Ostia - Prosegue senza sosta l’attivitá di contrasto all’abusivismo commerciale sul litorale romano. Nella giornata di ieri, gli uomini del gruppo X Mare e dello Spe del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dal comandante Antonio Di Maggio, hanno messo a segno un’altra importante operazione, sequestrando oltre cinque ‘carrelli’ colmi di merce, per circa 14.000 'pezzi' tra costumi da bagno, bigiotteria ed occhiali contraffatti riproducenti le più note marche e circa 600 chili di generi alimentari, in seguito smaltiti a mezzo Ama.

Nel corso delle operazioni è stato arrestato L.A., un 28enne di origine marocchina, il quale, approfittando di un momento di concitazione, si è scagliato contro gli agenti nel tentativo di reimpossessarsi della merce sottratta, ferendo un vigile. Per l’agente, in seguito condotto presso il pronto soccorso dell’ospedale Grassi, i sanitari hanno emesso una prognosi di sette giorni per le ferite riportate al polso destro, mentre per l’aggressore, giudicato questa mattina nelle aule di piazzale Clodio, sono scattate le manette. All’agente ferito, è tempestivamente giunta una chiamata di solidarietà ed apprezzamento per il lavoro svolto da parte del proprio dirigente e del Comandante Generale del Corpo.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci