26/06/2009

IL SANIT 2009 CHIUDE I BATTENTI

Inserito in: Archivio

Oggi, dopo quattro giorni intensissimi, oggi il Sanit 2009, ovvero il 6’ Forum Internazionale della Salute - ha chiuso i battenti. Come negli anni precedenti la manifestazione ha attratto migliaia di professionisti che necessitavano di aggiornamento professionale, tantissimi visitatori interessati a vario titolo ai seminari o alle conferenze che si sono svolte e semplici curiosi che hanno visitato gli stands allestiti all’interno del Palazzo dei Congressi dell’EUR. Gli argomenti trattati nell’aggiornamento professionale sono stati i più disparati e hanno tagliato trasversalmente tutto il “pianeta salute” e il “pianeta prevenzione”.

 I visitatori hanno potuto vedere praticamente come viene effettuato un intervento di pronto soccorso ad un incidentato stradale, hanno potuto colloquiare con gli operatori del 118 e farsi spiegare come meglio intervenire in caso di incidente domestico che purtroppo è ancora fin troppo frequente soprattutto per i bambini e gli anziani. Una vasta area è stata dedicata alla salute e all’integrità psico-fisica della donna. Gli operatori hanno insegnato le tecniche dell’autopalpazione del seno e ad osservare i mutamenti dei tessuti delle ghiandole mammarie. Uno stand ha attratto l’attenzione dei tanti visitatori, quello dove erano esposti i quadri dipinti dai degenti dell’ospedale psichiatrico giudiziari di Castiglione delle Stiviere.

Purtroppo fin troppi vedono le patologie psichiatriche come qualche cosa di terribile che lascia marchiature a vita. Ma il vero filo conduttore i questo Forum 2009 è stato quello della prevenzione. E’ stato possibile vedere come delle piccole azioni possono svolgere un funzione di prevenzione che riduce il rischio di ammalarsi e conseguentemente di perdere in tutto o in parte le propria autonomia di vita. Quali sono questi piccoli gesti? La misurazione della pressione arteriosa, il calcolo della massa corporea, acquisire abitudini di vita meno “comode” e più dinamiche, una visita periodica dal dentista o anche semplicemente un controllo del peso corporeo. Nella giornata dell’inaugurazione sono intervenuti Maurizio Sacconi, Piero Marrazzo, Ferruccio Fazio, Francesca Martini e Eugenia Roccella. Tutti gli interventi sono stati seguiti e hanno destato vivo interesse nel pubblico. Fra i tanti c’è stato uno stand dove con estrema semplicità si spiegava cosa fossero le cellule staminali e l’importanza che esse potrebbero avere  nella cura di particolari forme morbose quali le malattie del sangue, alcuni tipi di tumori solidi, alcune forme molto aggressive per il fegato. La conservazione di queste cellule potrebbe essere definita come una forma di assicurazione biologica per il proprio futuro o per quello dei figli. Il messaggio che il Forum ha voluto dare a tutti coloro i quali lo hanno visitato è riassumibile nel vecchio adagio:”è meglio prevenire che curare”!

Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci