15/04/2019

Fiumicino, cadavere di una donna nel Tevere: indagini in corso

Inserito in: Cronaca
Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, apparterrebbe ad una giovane dell’apparente età di 25, 30 anni

Fiumicino – Il cadavere di una donna in avanzato stato di decomposizione è stato rinvenuto nel Tevere, a Fiumicino. Il ritrovamento è avvenuto intorno alle 15.30 di ieri, domenica 14 aprile, poco distante dal Ponte 2 Giugno. A dare l’allarme è stato un passante, che ha allertato le forze dell’ordine.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Ostia, i vigili del fuoco e gli agenti del commissariato di Fiumicino.

Il corpo, in acqua da tempo, apparterrebbe ad una giovane dell’apparente età di 25, 30 anni, di carnagione chiara, con indosso abiti ma senza documenti. Secondo i primi accertamenti effettuati dal medico legale, la donna non presenterebbe segni di violenza. Il corpo è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’autopsia che stabilirà le esatte cause del decesso.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci