20/12/2010

DIPENDENTI DEL XIII IN PENSIONE, I RINGRAZIAMENTI DEL PRESIDENTE VIZZANI

Inserito in: Archivio

Roma, 20 dicembre - Anche quest’anno, in occasione del collocamento a riposo di alcuni dipendenti del Municipio XIII, il presidente Giacomo Vizzani ha voluto salutare personalmente quanti, dopo tanti anni di servizio, lasciano l’attività. “Ci sembra doveroso - ha esordito il presidente Vizzani - rivolgere a voi, dopo tanti anni di lavoro, un saluto mio personale e da parte dell’intera amministrazione municipale e di Roma Capitale. Sarà difficile rinunciare al vostro apporto, nei vostri campi. Penso alle insegnanti della scuola dell’infanzia e alle educatrici del nido, agli impiegati amministrativi, ai vigili urbani, insomma a tutti voi che state vivendo un passaggio epocale della vostra vita. Ma penso - ha continuato il Presidente - che siete un po’ come i Carabinieri: apparterrete sempre al Comune di Roma e qui avrete le porte aperte. Colgo l’occasione anche per formularvi gli auguri di un sereno Natale e di un altrettanto sereno 2011, esteso alle vostre famiglie”. Il presidente ha poi consegnato una targa-ricordo ai 52 neo pensionati dei quali 10 vigili. Ed un saluto è giunto anche da parte del direttore amministrativo del municipio XIII, Claudia Menichelli. “Sono veramente commossa nel vedervi tutti qui insieme. Condivido appieno le parole del Presidente e vi ringrazio pubblicamente. Questa è una iniziativa pregevole che proseguiremo. Un grazie ancora a tutti per il vostro lavoro”.
L’assessore ai lavori pubblici con delega alla Polizia municipale, Amerigo Olive ha avuto parole di gratitudine per tutti e, in particolare, per i vigili urbani ai quali ha rivolto “un particolare ringraziamento per l’opera svolta a tutela della sicurezza dei
cittadini”.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci