10/09/2021

Atletica leggera, Gianmarco Gimbo Tamberi storico

Inserito in: Sport
Dopo l' oro olimpico, "Gimbo" ha saltato 2.34 quando già il 2.32 gli sarebbe bastato per battere sia l'ucraino Protsenko che il russo Ivanyuk, secondo posto per entrambi a 2.3

Roma - Tutti, già da Maggio, avevamo capito che il 2021 era il Nostro anno. Gianmarco Tamberi, nella Diamond League svoltasi ieri, ha dato una impressionante prova di forza, dimostrando che non è diventato campione olimpico di salto in alto per caso.

Dopo l' oro olimpico, "Gimbo" ha saltato 2.34, quando già il 2.32 gli sarebbe bastato per battere sia l'ucraino Protsenko che russo Ivanyuk, secondo posto per entrambi a 2.3.

Con la medaglia di Tokyo nuovamente mostrata al pubblico, stavolta quello di Zurigo, ed il Diamante in mano, il marchigiano si "trasforma" in uno show-man e inizia la sua "passerella" con entrambi i titoli più importanti.

D'Altronde ha potuto permetterselo, data l'affermazione storica: infatti è il primo atleta tricolore ad imporsi nell'ultima gara della stagione agonistica. Ora il nostro saltatore si godrà alcune meritatissime settimane di vacanza.
 
Autore: Daniele Moriggi
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci