30/04/2010

AGGREDISCONO CONNAZIONALI PER VENDETTA: ARRESTATI DUE ROMENI

Inserito in: Archivio

Due giovani romeni di 19 e 29 anni, sono stati arrestati in via Achille Adriani ad Ostia Antica, dai Carabinieri della Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ostia. I malviventi avevano aggressori, per vendetta, tre connazionali: due donne di 22 e 24 anni e un uomo di 29.

I tre aggrediti, qualche mese fa, erano stati ospitati in casa dalla famiglia dei due aggressori per poi fuggire in Romania, dopo averli derubati dei loro averi. La famiglia dei derubati, appena saputo del rientro in Italia dei tre, ha organizzato una spedizione punitiva nei loro confronti. Giunto l'allarme al 112 sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno sorpreso 2 degli aggressori ancora intenti a picchiare le ragazze.

Le tre vittime sono state trasportate all'ospedale Grassi di Ostia. La 22enne se la caverà con 10 giorni di prognosi. Più gravi gli altri due che hanno riportato varie fratture e contusioni giudicate guaribili in 30 giorni. Gli arrestati, invece, sono stati accompagnati in caserma e saranno processati per direttissima. I carabinieri sono sulle tracce di altre 3 persone facenti parte della spedizione punitiva, riuscite e dileguarsi prima del loro arrivo.

 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci