03/06/2009

XIII MUNICIPIO: DA SABATO A CASTELPORIZANO I PARCHEGGI PIENI SARANNO INDICATI DA CARTELLI

Inserito in: Archivio

Roma, 3 giugno – Si è svolta questa mattina una riunione tecnica alla quale hanno preso parte l’assessore alla mobilità, Amerigo Olive, i vertici della polizia municipale del XIII gruppo, per l’Uoal (ufficio ambiente e litorale) il responsabile del settore spiagge, architetto Paolo Gori e rappresentanti della Multiservizi. All’ordine del giorno, la situazione parcheggi negli spazi appositi a ridosso della spiaggia libera di Castelporziano. Da sabato prossimo, sarà infatti normalizzato l’ingresso delle vetture che intendono usufruire dei parcheggi interni. La capienza lungo il tratto è di 1600 posti auto, insufficiente ad ospitare la massa di utenti che soprattutto nel week end si riversa sulla spiaggia libera di Castelporziano. Per questo motivo, non appena il parcheggio sarà saturo, sui cancelli saranno apposti cartelli 70X100 che indicheranno l’impossibilità di parcheggiare. I cartelli saranno posizionati su tutti i cancelli e saranno visibili sia dagli automobilisti che giungono da sud, sia da quanti provengono dal Lido. “Si tratta di un provvedimento - afferma l’assessore Olive - sicuramente provvisorio, ma indispensabile per garantire la sicurezza sulla via Litoranea. Il sabato e la domenica gli automobilisti si posizionano infatti in fila in attesa di poter entrare nei parcheggi, anche se saturi creando situazioni di pericolo e di disagio. Abbiamo predisposto i cartelli sui quali oltre al sold out, sarà possibile anche leggere l’indicazione di riapertura alle 16. Questo perché abbiamo avuto modo di appurare che qualche posto si libera nel primo pomeriggio quando una prima parte di bagnanti lascia la spiaggia per far ritorno a casa. Abbiamo già avanzato alla Regione Lazio un progetto più vasto - afferma l’assessore Olive - in relazione alla sicurezza della Litoranea. Un elaborato che riguarda anche un investimento finanziario che possa provvedere l’installazione di paline elettroniche con le quali segnalare non soltanto l’esaurimento dei posti auto ma anche l’eventuale disponibilità in caso di non tutto esaurito. Quanto predisposto per il momento è indispensabile a garantire non solo la sicurezza ma anche il regolare transito dei messi pubblici e dei mezzi di soccorso lungo un’arteria così importante e così frequentata quale è la Litoranea in questo periodo”.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci