11/06/2012

Apnea e disabili: raggiunto record di 4 minuti

Inserito in: Sport
11/06/2012 Vasile Balta, un ragazzo disabile romeno, ai Giochi del Mare 2012 ha sorpreso tutti restando per ben 3’49 immerso nella piscina della Casetta Village di Ostia insieme al campione Simone Arrigoni.

Vasile Balta

Ostia - Quasi quattro minuti senza respirare: Vasile Balta, un ragazzo disabile romeno, ai Giochi del Mare 2012 ha sorpreso tutti restando per ben 3’49 immerso nella piscina della Casetta Village di Ostia. Alla fine della prova, applausi per Vasile, classe ’86. “Strepitoso - ha detto Simone Arrigoni, primatista mondiale di apnea – perché questi non sono tempi semplici nemmeno per i cosiddetti ‘normodotati’. Vasile, ma anche gli altri 4 ragazzi a cui sto insegnando l’apnea statica hanno dimostrato grandissima abnegazione e una capacità di concentrazione davvero inusuali per chiunque. La mia vita, da oggi, cambia: si sono aggiunte sensazione a me sconosciute fino ad ora, intense e piene di grandi significati. In apnea i disabili sono certamente migliori dei cosiddetti ‘abili’ “.
 

Gli fa eco Vasile Balta, residente a Fiumicino: “Sono sorpreso, piacevolmente sorpreso anche io. E pensare che nemmeno volevo prendere parte a questo corso. Poi, piano piano, ho capito che poteva migliorarmi in qualcosa e allora ho accettato con tutto me stesso. Adesso, continuerò ad andare in piscina e, al tempo stesso, continuerò a cercare un lavoro. Impresa – questa sì – difficilissima”.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci