22/05/2019

Mondiali femminili di calcio: la prima volta delle giamaicane

Inserito in: Sport
Le "Reggae Girls" potrebbero creare problemi a chiunque: attenzione a non sottovalutarle anche perché tra le loro fila militano due giocatrici della Roma femminile, Allyson Swaby e Trudi Carter

Roma - Le centroamericane, come le altre 3 squadre esaminate nei giorni scorsi, prenderanno parte per la prima volta al Mondiale. Oltre ad essere una delle possibili sorprese, viaggeranno sulle ali dell'entusiasmo.

Vengono, infatti, dal terzo posto della CONCACAF Women's Championship dell'anno scorso, che è valso loro non solo la qualificazione alla manifestazione iridata, ma anche un bel balzo in graduatoria: sono, ora, al sessantaquattresimo posto, il lor risultato migliore di sempre.

"Reggae Girls" potrebbero creare problemi a chiunque, quindi attenzione a non sottovalutarle, anche perché, tra le loro fila, militano due giocatrici della Roma femminile, Allyson Swaby e la Carter.
 
Autore: Daniele Moriggi
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci