16/07/2020

Fiumicino, rimosse tre tonnellate di rifiuti in un giorno dal canale di via Costalunga

Inserito in: Ambiente
Anche la giornata di domani sarà necessaria per concludere l'intervento di bonifica

Fiumicino - "Circa tre tonnellate di rifiuti, elettrodomestici, tra cui 10 frigoriferi, copertoni e materiali vari, anche inquinanti, sono stati estratti oggi dal canale di bonifica su via Costalunga". Lo dichiara l'assessore all'Ambiente Roberto Cini.

"Sicuramente occorrerà anche la giornata di domani per terminare l'intervento di bonifica - sottolinea Cini -. Oltre al degrado questo malcostume, che forse bisognerebbe chiamare reato contro la salute e la sicurezza pubblica, crea anche un notevole danno ambientale. Da una parte perché i rifiuti abbandonati rilasciano sostanze di ogni genere nei luoghi in cui rimangono e poi perché questa ingente quantità di materiali costituisce un grave intralcio al regolare deflusso delle acque con grave pericolo di esondazione in caso di piogge abbondanti, come ormai succede sempre più frequentemente a causa della crisi climatica in corso. I fatti di Palermo, a tal proposito, dovrebbero servire da monito per tutti noi".

"Ribadiamo che per lo smaltimento di materiali ingombranti è possibile contattare l'Ati - ricorda l'assessore -, che provvede, gratuitamente, a ritirarli presso le abitazioni. È anche possibile recarsi presso i Centri di Raccolta di Pesce Luna e di Fregene o sfruttare le oltre 100 giornate ecologiche che vengono effettuate in tutte le località".

"È importante sapere che è vietato consegnare materiali a soggetti non autorizzati allo smaltimento - conclude Cini -. Facendolo si corre il rischio di incorrere in un reato penale ambientale".
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci