20/12/2011

4 milioni di euro per la sicurezza idrogeologica del XIII tra le proposte dell'opposizione per cambiare la Manovra

Inserito in: Politica

Casalbrnocchi dopo l'ondata di fango del 20 ottobre

Ostia - Per il rischio idrogeologico le opposizioni della Regione Lazio, nell'ambito delle 20 proposte per cambiare la Manovra, hanno previsto 4 milioni di euro per il Consorzio di bonifica Tevere e Agro Romano, per interventi da mettere n campo dopo quanto accaduto a Ostia, Acilia e Infernetto il 20 ottobre scorso e nei successivi giorni di maltempo. 
Alla Manovra di bilancio presentata dalla maggioranza in Consiglio regionale del Lazio, dunque rispondono, unite, le opposizioni che hanno presentato la propria contro-manovra durante una conferenza stampa alla Pisana. L'opposizione ribadisce il proprio parere negativo nei confronti del vitalizio, ma i consiglieri tengono a sottolineare come l'attuale problema, punto centrale che la manovra deve avere, e' quella legata all'emergenza sociale, del lavoro e di migliaia di imprese della Regione che stanno pagando gravemente la crisi economica che sta attraversando il paese. Il centrosinistra punta con i propri emendamenti a migliorare una manovra finanziaria sulla quale hanno ribadito anche oggi la propria contrarieta'. Il Pd ha presentato complessivamente 32 emendamenti, di cui 20 firmati da tutta l'opposizione che costituiscono il nucleo delle proposte presentate dai partiti di minoranza.

 
Autore: Silvia Tocci
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci