04/04/2011

XIX FESTA DELLO SPORT: UNITI NEL SEGNO DELLO SPORT

Inserito in: Eventi

Ha registrato la presenza di oltre 1000 atleti la XIX Festa dello Sport, svoltasi ieri al Palafijlkam. L’evento, organizzato dal Comitato Insieme per lo Sport, è stato quest’anno anticipato in quanto la tradizionale data di svolgimento del 25 aprile coincideva con il giorno di Pasquetta. La Festa è partita nella mattinata con la tappa di Ostia del Torneo UISP Giocavolley di mini volley, dedicato per il secondo anno alla memoria di Antonio Angelini e durante il quale sono state ricordate anche altre due figure sportive importanti dello sport lidense, venute prematuramente a mancare: Susanna Cecconi e Valter Pinzuti.
Si sono inoltre svolte dimostrazioni di arti marziali, golf e rugby. A partire dalle 14.15 le società partecipanti (ASD ACTION BOXE, ASD AGORA’, APD AQUARIUS, ASD DIAMANTE SCHERMA, ASD GYMSENG, ASD OSTIA VOLLEY CLUB, CARIBE MANIA, BALLO PER TUTTI, CENTRO DANZA OSTIA, ASD EISHO, ASD DANCER FEMUS ART SCHOOL, MAGGIOLINO GOLF CLUB, HAPPY SURF, LADY LADY DANZA, LOCOS LATINOS, OSTIA DANZA, PAINT BREAK, SPORTING CLUB LIDO, POLISPORTIVA CALI ROMA XIII, CENTRO POLISPORTIVO PARCO LA MADONNETTA, KIFLOW, NEA OSTIA RUGBY, CEVERES LATINOS, SALSA DIFERENTE) si sono ritrovate sul parterre del Palafijlkam per la l’inizio della seconda parte della manifestazione. Ed in questo frangente, con un centinaio di bandierine tricolori e l’inno di Mameli, anche la Festa dello Sport ha voluto ricordare il 150° anniversario dell’unità d’Italia.
Le esibizioni pomeridiane sono state il consueto mix di gesti tecnici ed atletici con momenti di alta coreografia e spettacolo. Discipline squisitamente sportive come scherma, pattinaggio, arti marziali, boxe e ginnastica artistica (presente tra l’altro la 5 volte campionessa italiana Tania Alno) si sono alternate a danza e ballo, con un livello di qualità davvero pregevole. Rinnovata poi la tradizione della presenza del Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle, con la premiazione del maresciallo Corrado Ferrara, pluricampione italiano, europeo e mondiale di karate nella specialità del kumite. Sono intervenuti alla Festa, per il XIII Municipio l’Assessore allo Sport  Giancarlo Innocenzi ed i consiglieri Giuseppe Sesa e Francesco Spanò; per la Regione Lazio il consigliere Enzo Foschi e, per il Coni, il Delegato Provinciale per il XIII Municipio Giampaolo Mannucci. Il saluti finale ha proiettato atleti, tecnici e dirigenti al 2012, anno in cui la Festa dello Sport, che ha visto lo svolgimento della sua prima edizione il 4 aprile del 1993, celebrerà il suo ventennale.
 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci