19/10/2011

Tomaino: “Bene l'ordinanza dell'autorità portuale e della Capitaneria sulla piccola pesca"

Inserito in: Lavori pubblici

Nella foto Anselmo Tomaino

Fiumicino - “Con l’ordinanza dell’Autorità portuale che regolamenterà la fruizione delle banchine lungo il Porto Canale, sembra finalmente concludersi positivamente una questione che ci trasciniamo da un po’ di tempo”. Lo dichiara il consigliere provinciale del Pdl, Anselmo Tomaino che sottolinea: “Con la nuova regolamentazione si centrano almeno tre obiettivi: ricavare un’area destinata alla piccola pesca; risolvere i problemi ambientali riguardanti l’utilizzo della banchina lato Via Torre Clementina, oggetto di lamentela di commercianti e clienti. E infine chiarire, a salvaguardia dei nostri operatori, che i 250 metri lato viale Traiano destinati all’attracco dei navigli che esercitano attività di piccola pesca, andranno assegnati agli iscritti ai registri navali della Capitaneria di Porto di Fiumicino”.
“Finalmente con la Presidenza Monti - spiega Tomaino - l’Autorità Portuale è tornata ad avere un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti della nostra Città. Ci aspettiamo che la celerità di intervento mostrata finora da Pasqualino Monti, in primis nella ristrutturazione e adeguamento delle banchine, ci porti presto a centrare altri tre obiettivi: l’avvio dei lavori del porto commerciale, con la conseguente e definitiva chiusura delle vasche di colmata; risolvere la procedura del contenzioso demaniale su via della Pesca. E infine rendere più sicura e attraente la passeggiata dal Ponte due Giugno a piazzale Mediterraneo”.

 
Autore: Valeria Costantini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci