22/11/2021

Spiagge Ostia, M5s: "Pronti ad esposto in Procura e alla Corte dei Conti"

Inserito in: Politica
M5S: Spiagge, pronti ad esposto Procura e Corte dei Conti.

Ostia - "Siamo già ad oltre un mese dall'elezione del nuovo Presidente e ancora non si riesce ad iniziare con i lavori dell'aula. Dopo il primo Consiglio convocato per l'ultimo giorno utile in base al regolamento, in cui è stata presentata una giunta monca e con un componente sostituito due giorni dopo, ancora non si è riusciti a fare partire le commissioni.

La maggioranza di centrosinistra
infatti non intende rifarsi alla delibera approvata durante la nostra consiliatura che garantiva la massima partecipazione ai lavori a tutti i consiglieri sia di maggioranza che di opposizione. È un fatto grave che preannuncia la volontà di andare avanti a suon di atti di giunta che non mancano e che di corsa si stanno compiendo a favore di determinate categorie.

Ci arriva infatti notizia che attraverso una Direttiva di Giunta municipale siano stati bloccati i bandi delle concessioni balneari. Dove sono adesso i due consiglieri del PD che si erano incatenati ai cancelli del Municipio? Non sono a conoscenza di questo atto? Dove è il Sindaco che vuole riprendersi le deleghe? Caro Sindaco, mentre le preparano la delibera per riprendersi le deleghe delle spiagge qui si torna indietro verso vecchi sistemi. Non lo consentiremo. Due anni di commissariamento e tutto il lavoro fatto verso il ripristino della legalità non andranno buttati al vento, agiremo per vie legali attraverso la Procura della Repubblica e la Corte dei Conti".

Lo dichiarano in un comunicato stampa Alessandro Ieva, Giuliana Di Pillo e Silvia Paoletti del Gruppo Consiliare M5S del Municipio Roma X.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci