09/06/2020

Spiagge libere di Ostia, Bordoni (Lega): "Fallimentare l'operato del X Municipio"

Inserito in: Politica
"Tra paline, Seapass e blocco del traffico ci si è dimenticati completamente della pulizia delle spiagge. Siamo molto preoccupati per una gestione improvvisata: presenteremo un'interrogazione"

Ostia - "Fallimentare l'operato del X Municipio sull'allestimento delle spiagge libere di Ostia. È assurdo, a stagione iniziata, non assicurare agli ospiti delle spiagge pubbliche neanche i requisiti minimi di accesso e agibilità dell’arenile. Apprendiamo del ferimento di un adolescente che si è tagliato un piede a causa del materiale di risulta derivante dall'abbattimento dei chioschi mai rimosso. I resti delle vecchie demolizioni sono ancora sotto la sabbia. Sulla situazione indecorosa in cui versano le spiagge libere de X Municipio siamo in ritardo di anni e agire d'urgenza presuppone sempre costi esorbitanti e aggiuntivi per l'Amministrazione". Cosi' il consigliere capitolino della Lega Davide Bordoni.

E aggiunge: "Tra paline, Seapass e blocco del traffico ci si è dimenticati completamente della pulizia delle spiagge. Siamo molto preoccupati per una gestione improvvisata, presenteremo un'interrogazione per chiedere quali risorse siano effettivamente a disposizione per la stagione estiva, considerando che con la scelta sbagliata della pedonalizzazione e il proliferare del commercio abusivo serviranno ingenti investimenti in Polizia Municipale. Di questo passo la situazione sul litorale romano sta diventando difficile per bagnanti e residenti".


 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci