05/06/2013

Anche la polizia al “III Convegno donne e religioni monoteiste. I giovani”

Inserito in: Eventi
Il meeting si è svolto venerdì 31 maggio presso il complesso della Camera dei Deputati, Palazzo Marini, Sala delle Colonne

Roma - Lo scorso 31 maggio la polizia ha partecipato, attraverso due rappresentanti della questura di Roma, dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, l’assistente Roberta Cacalloro e l’assistente Veronica Lelario, al III Convegno donne e religioni monoteiste, dialogo e confronto tra teologia, laicità e istituzioni. I giovani”, svoltosi presso il complesso della Camera dei Deputati, Palazzo Marini, Sala delle Colonne. I due interventi erano stati richiesti dalla coordinatrice dell’evento, professoressa Marisa Patulli Trythall, in quanto per la prima volta ha inteso accostare, a tale convegno, accademici e studiosi con teologi e rappresentanti delle diverse religioni, le istituzioni nazionali e internazionali e la gente che vive un quotidiano sempre più complesso.


L’assistente Veronica Lelario, intervenuta la mattina, ha portato la sua testimonianza di vita come poliziotta, donna e madre. L’intervento ha posto in risalto l’educazione al rispetto reciproco e alla conciliazione del lavoro con la vita familiare e quanto le azioni dei genitori influiscano sulla crescita sociale e culturale dei propri figli. L’assistente Roberta Cacalloro, intervenuta nel pomeriggio, ha invece illustrato la figura della donna all’interno della polizia di stato, nonché parlato del progetto “Scuole Sicure” della Questura di Roma, evidenziando l’importanza di parlare ai giovani di temi quali la legalità, le droghe, il bullismo e la violenza di genere.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci