11/10/2012

Licenziamenti Regione, Perazzolo: “Interesseremo gli organi competenti affinchè i dipendenti vengano tutelati”

Inserito in: Ostia
11/10/2012 Perazzolo: “I dipendenti che hanno perso il lavoro non hanno nessuna colpa, e neppure nessuna tutela. Per questo ho deciso di attivarmi".

Maurizio Perazzolo

Roma - L’ex presidente della Commissione Lavoro della Regione Lazio, Maurizio Perazzolo, ha riunito oggi i lavoratori regionali che hanno perso il posto di lavoro dopo lo scioglimento dell’amministrazione.

 “I dipendenti che hanno perso il lavoro e di conseguenza le loro famiglie a mio avviso hanno subito una grave ingiustizia. Ritengo immorale che gli unici a fare le spese di quanto accaduto in Regione siano state persone che hanno sempre e soltanto lavorato, professionisti che hanno dimostrato le loro capacità sul campo e che oggi meritano di essere tutelati attraverso tutti gli strumenti possibili. Ovviamente si tratta di persone assolutamente estranee alle note vicende apparse sui media nelle ultime settimane."

"L’incontro di oggi quindi è servito a raccogliere le istanze collettive dei lavoratori licenziati e anche per ascoltare le problematiche particolari legate al licenziamento che hanno subito. Si tratta di persone che, ripeto, non hanno nessuna colpa e purtroppo, finora, neppure nessuna tutela. Per questo ho deciso di attivarmi per cercare ogni possibile soluzione per salvaguardare il loro futuro lavorativo”.

Così ha dichiarato il consigliere Maurizio Perazzolo.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci