30/01/2020

Inaugura la prima 'Escape Room' di Roma (VIDEO)

Inserito in: Eventi
Boom delle “stanze di fuga”. La società Cronos oggi conta dieci filiali in Italia, la prima nel 2017 a Verona. "Scenografie realizzate dai professionisti dei principali Parchi di Divertimento italiani come Gardaland e Mirabilandia".

Roma - Svegliarsi dentro una cella di un ospedale psichiatrico del 1969, sentirsi imprigionati dentro un sottomarino diretto ad Atlantide, trovarsi imprigionati in un bunker di Area 51.
Ma cosa si fa dentro l’Escape Room?
Una volta entrati nelle stanze il gioco dura mediamente 60 minuti ed insieme ad un gruppo di circa 6 persone parte l’avventura che può avere diversi livelli di difficoltà.
Giocare con mente e corpo, risolvendo gli enigmi entro un certo tempo, gestendo al meglio emozioni e stress, usando intuito, pensiero laterale: ci si salva solo se capaci di collaborare l’uno con l’altro.

Il format dell’Escape Room - ecco il video promo - è molto cercato anche per questo dalle Aziende per la formazione in Team Building. Un innovativo modo di divertirsi, socializzando con nuove persone, o conoscendo meglio vecchi amici, sviluppando al contempo numerose e utili abilità
 
Un fenomeno, quello delle Escape Room, che conta circa 8.000 repliche nel mondo e 400 in Italia e si rivolge non solo a ragazzi e adulti, come nuovo e stimolante modo di divertirsi ingegnandosi, ma anche ad aziende che sempre più utilizzano le dinamiche che si creano in questi 'giochi' per fare formazione ai propri team. 
Il 30 Gennaio anche la Capitale avrà il suo Escape Room targato Cronos.

La società del giovane imprenditore Alberto D’Annibale che punta su un format replicabile in altre città, 10 al momento in due anni, ma che si distingue per qualità e marketing.

Scenografie realizzate dagli stessi professionisti dei principali Parchi di Divertimento italiani come Gardaland e Mirabilandia, con laser e colonne rotanti, ed enigmi ideati da una società leader in questo settore, che ha ideato le logiche di Escape Room per Italia, Europa ed America“, racconta l’ideatore veronese che ha aperto il primo format nel 2017 e dopo un anno altre nove sedi, con un rapidissimo sviluppo in un paio d’anni”. Il fondamentale supporto nel marketing, testato alla base, permette in aggiunta di replicare il format Cronos in modo sicuro e “chiavi in mano” in altre città. 
 
La città di Roma aveva necessità della freschezza e delle atmosfere dei più grandi Parchi Divertimento italiani dentro le mura capitoline e di un nuovo prodotto turistico per un target giovanile, nel centro della Capitale, in Via Gregorio VII 205 a pochi passi dalla Basilica di San Pietro e dai Musei Vaticani.

Dal 30 gennaio anche gli Hotels della Capitale potranno proporre ai propri ospiti un’esperienza alternativa nell’Area 51, nell’Inferno di Dante, o risolvere enigmi mentre si è calati in una dimensione altra, come l’austero Psyco Hospital o la fantastica realtà di Jurassic World.

Per approfondire le diverse tipologie delle “stanze di fuga” e scegliere che esperienze fare cliccare su: https://roma.cronos.house.
 
Ecco le altre città dove poter trovare gli Escape Room della Cronos: Milano, Brescia, Torino, Verona, Parma, Padova, Varese, Pescara, Teviso, Pescara.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci