06/12/2012

“Basta cortei a Roma! Bloccano le attività commerciali”

Inserito in: Commercio
La Confesercenti torna a chiedere regole certe per le manifestazioni in città e l’intervento del sindaco e del prefetto per proibirle nel mese di dicembre

Corteo

Roma – Oggi ancora un corteo a Roma. E Valter Giammaria, presidente della Confesercenti di Roma e provincia, torna a chiedere  regole per le manifestazioni nella città. “Basta con le promesse, si chiedono fatti”, dichiara Giammaria. E stop ai cortei nel mese di dicembre.

 

 

 

 

“Ancora giornate difficili per il commercio cittadino. Ancora una volta assistiamo a manifestazioni che bloccano di fatto le attività commerciali aggravando una situazione già difficile”, spiega.

 

 

 

“Non è più sostenibile proseguire così e non studiare provvedimenti adeguati – ribadisce Giammaria – soprattutto in un momento come questo di grave crisi per le piccole e medie imprese e un calo dei consumi pesantissimo che ormai sfiora il 40% e quando ci sono cortei, nelle aree interessate raggiunge il 70 – 80%”.

 

 

 

“Chiediamo con forza – conclude Giammaria – al sindaco di Roma e al prefetto che si intervenga affinché ci sia uno stop ai cortei nel mese di dicembre e che si giunga finalmente a costruire un percorso per individuare una soluzione di questo che sta diventando un problema non più sostenibile”.

 

 

La Confesercenti di Roma dà la propria disponibilità a partecipare ad un confronto per individuare soluzioni che oltre a garantire un diritto a manifestare le proprie istanze e opinioni, garantisca, altresì, il diritto alle attività commerciali e artigianali di poter svolgere la propria opera e il proprio servizio per il consumatore e la città.

 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci