22/04/2011

RECAPITATO AL XIII MUNICIPIO DOSSIER LIPU SU ECOLOGIA URBANA: CHIESTO STOP A POTATURE IN PERIODO DI NIDIFICAZIONE UCCELLI

Inserito in: Archivio

Come preannunciato oggi, Venerdì 22 aprile, la LIPU Ostia, nell'ambito di una serie di iniziative a tutela del verde urbano, ha recapitato a tutti i consiglieri del XIII Municipio, alla Giunta ed al Presidente un depliant, prodotto dalla stessa LIPU a livello nazionale, dal titolo "Alberi, amici da proteggere - Ci stanno togliendo l'aria!", congiuntamente ad un dettagliato dossier, in cui è ben descritta l'importanza ambientale, ecologica, economica e sociale degli alberi e sono riportati esempi di gestione corretta ed altri di gestione errata e non sostenibile delle alberature. La LIPU Ostia ricorda che una pianta con un diametro di 25-30 centimetri assorbe ogni anno circa 30 chilogrammi di anidride carbonica (CO2), rilasciando una quantità di ossigeno equivalente a quella necessaria per la vita di dieci persone. Inoltre, la presenza di venti alberi è in grado di annullare le emissioni annue di CO2 di un'automobile, mentre le fasce di vegetazione lungo le strade possono ridurre i rumori del70-80 per cento. Il materiale sarà succcessivamente inviato anche all'amministrazione comunale di Fiumicino e messo a disposizione dei cittadini del territorio che vogliano collaborare con la LIPU Ostia nelle iniziative a tutela della flora, della fauna e degli ecosistemi del Litorale Romano.

Nei prossimi giorni sarà anche prodotto e diffuso un manifesto, con indicate le normative vigenti a tutela degli alberi e dei nidi.

"Nel dossier consegnato - dichiara Alessandro Polinori della LIPU Ostia - è presente il confronto tra quanto succede all'estero in città come Londra, Friburgo, Berna e altri centri in Francia, Olanda e Germania con la gestione del verde nelle nostre città italiane. Decine di fotografie che documentano i tagli radicali cui nel nostro Paese sono sottoposte le piante, in città dove peraltro trovano rifugio ben 190 specie di uccelli, di cui 83 di grande interesse conservazionistico. Le chiome degli alberi, fatte salve le situazioni di pericolo per la circolazione dei mezzi e delle persone e quelle necessarie per la salute delle piante, sono infatti molto utili per abbellire il paesaggio, creare ombra e rinfrescare e migliorare la qualità dell'aria. Congiuntamente a ciò - prosegue Polinori - abbiamo chiesto a tutti i rappresentanti istituzionali del XIII Municipio di attivarsi immediatamente affinché si proceda alla sospensione delle potature degli alberi in tutto il territorio fino al termine del periodo di nidificazione degli uccelli, ossia fino a fine luglio.In questo periodo, infatti, gli uccelli sono in fase di nidificazione e il taglio di rami ed alberi rappresenta una condanna senza appello per le uova e i piccoli accuditi ai nidi dai genitori. Si ricorda al riguardo che la legge 157/92 sulla protezione della fauna selvatica omeoterma, all'art.21 lettera O e all'art. 31, prevede pesanti sanzioni per la distruzione di uova e nidi. Come LIPU Ostia confidiamo nella sensibilità degli amministratori, al fine di procedere da un lato ad una gestione più corretta delle alberature e dall'altro nel rispetto della legge in tema di alberi e nidi".

LIPU OSTIA

presso CENTRO HABITAT MEDITERRANEO LIPU

Lungomare Duca degli Abruzzi, 84

00121 Lido di Ostia - Roma

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci