21/03/2012

Punto Verde Qualità di via Oletta: i cittadini si riappropriano del parco abbandonato

Inserito in: Ambiente
21/3/12 I residenti di Ostia Levante "occupano" l'area verde di via della Vittoria.

L'inaugurazione fai-da-te del parco

Ostia – Un nastro rosso e bianco da tagliare per dire forte e chiaro: "noi questo parco ce lo riprendiamo".

Otto anni di abbandono tra promesse di riqualificazione, crolli di pini, degrado assoluto: le vicende del parco di via della Vittoria risalgono a quei fatidici progetti denominati Punti Verde Qualità. Parchi pubblici dati in affidamento ai privati, in cambio della gestione di attività commerciali, era la formula del progetto creato nel 1995 dal Comune di Roma.

Un fallimento in molti casi, come per via Oletta, Ostia Levante. L'area era stata affidata già dal 2004, uno spazio di circa 34mila metri quadrati, in cui però sono sorte solo le attività commerciali. Il verde invece è stato abbandonato. I pini intanto crollano e i bambini del quartiere non possono giocare tra l'erba.

"Una vergogna", gridano da anni i cittadini, tanto che questa mattina hanno ufficialmente "irruzione" nell'area verde per riappropriarsene. "Da oggi – ha sottolineato Alessandra Perlusz, presidente del Comitato Parco della Vittoria-Silvio Messina – il parco rinasce, qui ci svolgeremo attività, giochi e feste. Ogni cittadino potrà promuovere le sue iniziative. Diventerà un punto di aggregazione per il quartiere". "Siamo stanchi di aspettare le risposte dell'amministrazione – dicono i residenti – finora abbiamo combattuto con il degrado e le occupazioni abusive di questa area. Ora è di nuovo nostra".

 
Autore: Valeria Costantini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci