06/07/2010

PALADIFIORE IN REGOLA CON LE NUOVE NORME FIBA-FIP

Inserito in: Sport

Gli Shakrs si gettano in acqua per iniziare al meglio la nuova stagione. La società cestistica del Presidente Francesco Abet, si presenta ai blocchi di partenza con grandi novità. Sotto l'aspetto logistico, anche nell'anno sportivo 2010/2011, gli Sharks 'nuoteranno' nell'impianto sportivo del Paladifiore. Proprio dalla struttura situata nel Canale dello Stagno ad Ostia Lido, arrivano le prime novità essendo l'impianto già in regola con le nuove norme FIBA-FIPA relative alla tracciatura dei campi di gioco. Le variazioni interessano una nuova tracciatura del campo di gara (per quanto riguarda l'area dei tre secondi, l'area di tiro da tre punti, le linee delle rimesse, i semicerchi no sfondamento) e una nuova applicazione della regola dei ventiquattro secondi. Tutte le variazioni sulla nuova tracciatura saranno obbligatorie per le Società partecipanti ai Campionati Nazionali Professionistici, ai Campionati Nazionali e Regionali Dilettantistici maschili e femminili e alla totalità dei Campionati Giovanili. Le Società partecipanti ai Campionati Regionali Senior e Campionati Giovanili non saranno soggette alla variazione della regola dei ventiquattro secondi.

di Lorenzo Nicolini

 

Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci