09/01/2021

Ostia, votato il bilancio. Malara (Fdi): "E' inadeguato"

Inserito in: Politica
"Visti i tagli orizzontali subiti praticamente in tutti i settori, la maggioranza è stata costretta a presentare emendamenti e ordini del giorno, come solitamente fa l'opposizione, chiedendo maggiori risorse per la gestione delle spiagge e del verde, per la manutenzione degli alloggi comunali, per il sociale e l'assistenza domiciliare"

Ostia - "Dopo tre giorni di consiglio, è stato votato l'ultimo bilancio di questa consiliatura. Un bilancio inadeguato rispetto alle esigenze del territorio, com'è stato inadeguato quello degli altri Municipi di Roma. In alcuni quartieri, però, addirittura gli stessi consiglieri Cinque Stelle hanno preferito non approvare il documento.

Nel nostro Municipio, invece, i 'supporter' di Virginia Raggi hanno continuato a difendere l'operato del Sindaco contro ogni evidenza. Tuttavia, visti i tagli orizzontali subiti praticamente in tutti i settori, la maggioranza è stata costretta a presentare emendamenti e ordini del giorno, come solitamente fa l'opposizione, chiedendo maggiori risorse per la gestione delle spiagge e del verde, per la manutenzione degli alloggi comunali, per il sociale e l'assistenza domiciliare.

Mi ritengo comunque soddisfatto per l'approvazione di alcune importanti richieste da me avanzate, tra le quali: l'installazione di dissuasori di velocità sul lungomare di Ostia, la realizzazione di una rotatoria tra piazza della Stazione Vecchia e via Vannutelli, la bonifica e la ristrutturazione dell'immobile comunale di via della Paranzella, il rifacimento dell'Ufficio Anagrafe e il ripristino degli scivoli per disabili sui marciapiedi di tutto il Municipio".

Così in una nota Pietro Malara Capogruppo Fratelli D'Italia
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci