28/10/2022

Ostia, venerdì 28 e sabato 29 ottobre in scena al Lido Il Bambolo, monologo tragicomico

Inserito in: Teatro
Il monologo sulla comica tragedia della relazione tra una Donna e un Bambolo gonfiabile, un amore difficilmente 'degradabile', come la plastica è interpretato da Irene Petra Zani

Ostia - Venerdì 28 e sabato 29 ottobre alle 21 in scena al Teatro del Lido di Ostia Il Bambolo. Un monologo sulla comica tragedia della relazione tra una Donna e un Bambolo gonfiabile. Un amore difficilmente degradabile, come la plastica. Come un’illusione. Una Donna e un Bambolo gonfiabile. Lei non sa nuotare. Lui neppure. Il monologo è ambientato davanti al mare, che fa così paura alla coppia. È estate e il sole è alto, ma la Donna si nasconde dentro ai suoi vestiti e dentro agli occhi senza sguardo del Bambolo, gli unici occhi da cui riesce a farsi guardare. Questa allucinazione dura da più di diecimila anni e ha origine da un abuso subìto nell’infanzia e che la Donna ha rimosso. Il testo affronta anche la patologia dell’anoressia, intesa nella sua accezione di sintomo e difesa a seguito di tale abuso. E della sua inesauribile richiesta di incontro e dialettica con l’Altro, eternamente presente e assente.

Irene Petra Zani si diploma in drammaturgia alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e inizia a lavorare con Compagnia delle Furie, Atopos Compagnia teatrale, Fragile Artists performing photography e Fattoria Vittadini, Teatro i. Tra il 2018 e il 2020 fa parte del progetto Playstorm di Fausto Paravidino per il Teatro Stabile di Torino. Il Bambolo debutta al Festival Todi Off 2021 ed è selezionato per il Festival Trame d’Autore 2021 al Piccolo Teatro Grassi di Milano. Tradotto in francese e in catalano, nel 2019 viene presentato in forma di lettura drammatizzata alla Sala Beckett Obrador Internacional de Dramatúrgia di Barcellona, a seguito di una residenza dell’autrice, con il sostegno di Fabulamundi Playwriting Europe e i-Portunus Creative Europe. Sempre in Spagna, il testo vince il Premi Born de Residencia Teatral 2020 ed è rappresentato in diversi teatri. Sul principio del Precipizio è selezionato per Intercity Festival 2021, dove debutta al Teatro della Limonaia.

Venerdì 28 e sabato 29 ottobre ore 21  teatro Argot Produzioni in collaborazione con Pierfrancesco Pisani e Isabella Borettini per Infinito Teatro presentano IL BAMBOLO di Irene Petra Zani regia Giampiero Judica con Linda Caridi aiuto regia Anna Zanetti scene e costumi Lucia Menegazzo luci Giacomo Marettelli Priorelli una produzione Argot, Infinito Teatro in collaborazione con PAV/ Fabulamundi Playwriting Europe con il contributo di Associazione Erika Onlus e Officine Buone durata 60’ acquista online su vivaticket: https://www.vivaticket.com/it/Ticket/il-bambolo/190630

http://www.infinitoteatro.it/produzione/il-bambolo/Teatro del Lido, via delle Sirene, 22  00121 Ostia (Roma).
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci