01/12/2017

Ostia, nuovo blitz all’alba di polizia e carabinieri: controlli e perquisizioni. Trovate armi e droga

Inserito in: Cronaca
Alle prime luci dell’alba è scattata una nuova operazione di controllo del territorio condotta anche grazie all'ausilio dei carabinieri cinofili. Tre arresti

Foto Facebook Antonella Armentano

Ostia – Nuovo blitz – è il terzo in quattro giorni – delle forze dell’ordine a Ostia, dove nei giorni scorsi si sono verificati drammatici episodi di violenza culminati in sparatorie e gambizzazioni. Dalle prime luci dell’alba di oggi, venerdì primo dicembre, è infatti scattata una nuova operazione di controllo del territorio che vede impegnati carabinieri, polizia e guardia di finanza.

Ieri, intanto, è stato arrestato un uruguayano 28enne, ritenuto complice di Roberto Spada, in carcere a Tolmezzo, in Friuli, nell’aggressione agli inviati della trasmissione di Rai2 ‘Nemo – Nessuno escluso’ del 7 novembre scorso.

Durante i controlli sono state trovate e sequestrate armi e droga. Fermate due persone. Uno degli arrestati deteneva illegalmente due pistole a tamburo nascoste nelle intercapedini del muro di un’abitazione, un modesto quantitativo di droga e 7mila euro in contanti. L'altro arresto è scattato per detenzione di droga a fine di spaccio. Nel complesso oggi sono state eseguite perquisizioni personali, di auto e controllate un centinaio di persone.

Aggiornamento ore 19.15:

Sono state 5  le perquisizione eseguite. Notificati 5 avvisi orali e ritirata una patente di guida come da decreto prefettizio. Durante una perquisizione, è stata ritirata anche un’arma, nonché il porto d’armi, ad una guardia giurata, trovata in possesso di sostanza stupefacente marijuana. Rinvenuti, all’interno di una cantina, utilizzata da un pregiudicato,  10 grammi tra hashish e marijuana. Al momento, si sta valutando la sua posizione.

Aggiornamento ore 19.51:

Era stato accompagnato, nella serata di oggi, negli uffici del commissariato di Ostia, per valutare la sua posizione in merito al rinvenimento di hashish e marijuana all’interno di una cantina in uso allo stesso. Al termine degli accertamenti, M.G., italiano di 24 anni, con precedenti di polizia specifici, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci