06/10/2019

Ostia, mercatini abusivi in via delle Sirene. Malara (Fdi): "Quando interverrà la presidente Di Pillo?"

Inserito in: Politica
"A ottobre ci troviamo ancora davanti a ‘mercati delle pulci’ dove si vende immondizia e oggetti rubati come telefonini, orologi, gioielli, televisori e stereo per le auto"

Ostia - “Tra la disperazione dei residenti del quartiere Repubbliche Marinare, continuano a svolgersi i mercatini nomadi ogni mercoledì e sabato su Via delle Sirene. Nonostante le promesse pubbliche fatte in più occasioni dal Presidente Giuliana Di Pillo, a ottobre 2019 ci troviamo ancora davanti a reali ‘mercati delle pulci’ che vendono immondizia e oggetti rubati come telefonini, orologi, gioielli, televisori e stereo per le automobili.

Un mercato illegale che purtroppo vediamo non esser stroncato per le diaspore sullo smaltimento di questi materiali con AMA, che in più occasioni ha evidenziato anche al Campidoglio come sul problema non abbia i mezzi e le competenze per gestire una situazione simile. Indubbio però come questi ‘mercatini nomadi’ non possano rimanere incontrastati come adesso, lasciando i rom liberi di organizzare questi eventi nonostante le palesi irregolarità igienico-sanitarie, la dubbia provenienza degli oggetti ed il degrado che generano ogni qualvolta che si svolgono.

Una condizione che oltretutto va ad influire negativamente soprattutto sulle condizioni dell’ex GIL di Corso Duca di Genova, ormai da anni diventata riparo notturno per diversi componenti delle comunità rom e discarica a cielo aperto per fare da deposito a oggettistica rubata o immondizia di vario tipo”. Così dichiara Pietro Malara, Coordinatore e Capogruppo di Fratelli d’Italia X Municipio.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci