28/06/2020

Ostia, bambino rischia di annegare: medico calato dall’elisoccorso con il verricello

Inserito in: Cronaca
Il piccolo, soccorso da un bagnino della spiaggia libera e dal personale medico del 118, è stato ricoverato al Bambin Gesù

Ostia – Paura e preoccupazione nel pomeriggio di sabato a Ostia dove un bambino di 12 anni ha rischiato di annegare in mare nei pressi di una spiaggia libera sul lungomare Paolo Toscanelli, di fronte all’ex colonia Vittorio Emanuele.

Secondo una ricostruzione del drammatico accaduto, erano all’incirca le 18 del 27 giugno quando il bimbo è stato visto annaspare, in difficoltà, in acqua da alcuni bagnanti che hanno lanciato l'allarme.

E’ così immediatamente intervenuto il bagnino che ha proceduto ad effettuare il massaggio cardiaco e le manovre per disostruire le vie aeree dall’acqua mentre nel frattempo è giunto un equipaggio del 118 con un'ambulanza.
Intanto è arrivato sul posto anche un equipaggio medico con l'elisoccorso: non potendo atterrare è stato calato con il verricello un medico.

L’elicottero è in seguito atterrato su un’area distante 5 chilometri dal luogo di primo soccorso. Il dodicenne, prima trasportato in ambulanza, è stato trasferito all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma dove si trova ricoverato.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci