12/06/2019

Ostia, al Teatro del Lido dal 14 al 23 giugno ‘Culti e culture del Corpo’

Inserito in: Teatro
Al via ‘Culti e Culture del Corpo’, un laboratorio interdisciplinare che ha visto la collaborazione tra studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma, Accademia Nazionale di Danza e Conservatorio Santa Cecilia di Roma

Ostia - L’Accademia di Belle Arti di Roma, l’Associazione Cultural Pro, il Teatro del Lido di Ostia e l’Accademia Nazionale di Danza presentano presso il Teatro del Lido di Ostia, dal 14 al 23 giugno, Culti e Culture del Corpo un laboratorio interdisciplinare che ha visto la collaborazione tra studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma, Accademia Nazionale di Danza e Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

Saranno esposti i progetti artistici nati dall’incontro tra i vari partecipanti dell’Accademia di Belle Arti di Roma e del Master “Cantiere Infinito” (Accademia Nazionale di Danza, Conservatorio Santa Cecilia di Roma e Fondazione MAXXI), curati dagli studenti del Corso di Fenomenologia del corpo della Scuola di Didattica e Comunicazione dell'Arte. I lavori esplorano i vari aspetti del corpo e le sue relazioni con la fotografia e l’audiovisivo.

Tra fotografia e danza, video e performance, si definiscono incontri ed associazioni che creano immagini ed immaginari estetici, sociali e culturali. La riflessione portata avanti dal laboratorio Culti e Culture del Corpo si colloca tra questi sguardi, tecniche e approcci alla corporeità. La poetica del corpo-macchina messa in scena dagli artisti gravita intorno alle peculiari sinergie che s’instaurano tra i performer, i fotografi e i video-maker in diversi contesti di rappresentazione. La relazione con lo spazio è stata infatti una componente centrale del laboratorio che ha portato gli studenti ad approcciare diverse realtà storiche, naturali, urbanistiche e sociali di Ostia e di Roma. Mentre alcuni lavori ruotano intorno al ‘luogo’ come manifestazione tangibile, altri si girano verso gli spazi astratti del movimento psichico.

Le opere presentano varie sfaccettature di una sperimentazione sulle dinamiche relazionali che emergono dall’interazione tra diversi corpi performanti. Nelle serate del 14 e 15 giugno sono previste performances di danza degli studenti dell’Accademia Nazionale di Danza.

Artisti: Accademia Belle Arti di Roma : Giulia Blasi, Valerio Cisaria, Alessandra Farci, Rosaria Giannitto, Paolo Giordano, Eleonora Mattozzi, Karen Ortega, Maria Giovanna Sodero, Xi Han Zhang

Accademia Nazionale di Danza : Serena Arco, Silvia Autorino, Mara Capirci, Mariagiovanna Esposito, Andrea Gallina, Vittoria Guarracino, Iole La Sala, Maria Sole Montacci, Michela Tartaglia, Noemi Valente

Conservatorio Santa Cecilia di Roma : Michele Fortunato, Daniele Gherrino, Sonia Ziccardi

Curatrici: Eleonora Cicino, Sofia Dati, Anna Nacarlo, Noemi Saia

Performance: 14 giugno ore 17:00 / 19:00 15 giugno ore 19:30 / 20:30

Apertura pubblico: 14 giugno - 23 giugno ore 17:00 / 20:00

Inaugurazione Venerdì 14 giugno 2019 ore 17:00 / 19:00 Teatro del Lido di Ostia - via delle Sirene, 22 (Roma)
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci