27/03/2012

Osservatorio civico 13: 'Più responsabilità nella gestione del territorio'

Inserito in: Politica
27/03/2012 Lista Civica (promossa appunto da Osservatoriocivico13) sarà presente alle prossime elezioni municipali, avendo come obiettivo una diversa gestione del territorio.

Il logo dell'Osservatorio Civico 13

Ostia - "Le recenti dichiarazioni del presidente dell’Assobalneari, sembrano finalmente recepire, almeno in parte, quanto da noi prospettato col nostro “Piano del Traffico” per il XIII Municipio. E’ ovvio che nessuno sviluppo ordinato del nostro Municipio si potrà mai avere con una Amministrazione locale romano centrica. Se gli amministratori locali tenessero nel dovuto conto quanto prospettato dai residenti (siano essi Comitati, Associazioni, Imprenditori), il nostro territorio potrebbe veramente rivestire quel ruolo a cui è vocato: un quartiere vivibile, un traffico governato, una manutenzione adeguata, uno sviluppo turistico compatibile ." Lo dichiara l'Osservatorio civico 13


"Non dimentichiamo che gli Scavi di Ostia Antica, la Pineta di Castelfusano, il Mare, un servizio Metro vero ed efficiente, sono potenzialità che chiunque ci invidia e potrebbero dare uno slancio al futuro della nostra zona. E gli interventi necessari molte volte non hanno costi proibitivi, ma solo impegno serio e programmazione. E perché non si riesce, ormai da anni, a fare quello che qualsiasi cittadino avveduto chiede ? Non possiamo continuare a domandarcelo. E’ ormai ora di provvedere direttamente!"


"Noi, per parte nostra, abbiamo deciso di spenderci in prima persona per affrontare seriamente (come merita) il tema annoso del mancato sviluppo di questo territorio: è indispensabile impegnarsi direttamente con una Lista Civica mirata al territorio. La nostra Lista Civica (promossa appunto da Osservatoriocivico13) sarà presente alle prossime elezioni municipali, avendo come obiettivo una diversa gestione del territorio. Gestione alla quale invitiamo tutti i cittadini residenti con uno spiccato senso di responsabilità. Perciò gli operatori locali, del Commercio, del Turismo, dei Servizi, del Mare, ecc., non possono continuare a stare alla finestra e devono scendere in campo con noi. Insieme potremmo trovare diversi punti d’incontro per il Bene Comune."


"Chiediamo ad essi ( ad esempio ai vari Bertusi,  Morelli, Ciotoli, Picchi, Capobianco ecc.) di impegnarsi insieme a noi, alle forze sane del territorio,ai rappresentanti della Cultura e dei Comitati di Quartiere, direttamente nell’Amministrazione locale. Con la presenza della nostra Lista Civica( Senza “Partiti”)  non si avranno più alibi !"


"Noi un “programma di governo” , realizzato col concorso di cittadini non legati alle forze politiche tradizionali, l’abbiamo preparato in ogni dettaglio. Abbiamo fatto per il XIII Municipio anche proposte tese a prevenire l’ormai imminente “crisi dei rifiuti” ( di cui nessuno sembra preoccuparsi). Ed è aperto ad ulteriori contributi. L’alternativa - conclude l'osservatorio - è quella di continuare nelle lamentele, ai Convegni organizzati dagli stessi responsabili della reale inerzia amministrativa . Il nostro appello alla partecipazione è lanciato. Ai cittadini responsabili spetta la risposta."

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci