03/03/2015

‘Mamme e bimbi in rete’: al via il progetto nel municipio X

Inserito in: Sanità
A partire dal mese di marzo una serie di 30 appuntamenti tra laboratori manuali, seminari didattici, momenti ludici, spettacoli teatrali e conferenze scientifiche pensati su misura per le famiglie

Ostia - Decine di realtà territoriali coinvolte, oltre 30 appuntamenti tra laboratori manuali, seminari didattici, momenti ludici, spettacoli teatrali e conferenze scientifiche; 15 location tra Ostia, Acilia e l’entroterra: è “Mamme e bimbi in rete - Municipio X e associazioni insieme per innovare il sociale”, iniziativa dell’Assessorato al Welfare e alla Salute, realizzata con la collaborazione delle Biblioteche di Roma e il patrocinio della Regione Lazio. Un contenitore di proposte che saranno rivolte alla cittadinanza nel mese di marzo e che è stato possibile organizzare grazie al contributo delle associazioni Mamme Care, Punto D, Abile Mente Onlus, Centro per la Vita Onlus, Istituto per la Prevenzione del Disagio Minorile, Casato Filo della Rosa, Acli Roma, Forum delle Associazioni Familiari del Lazio, Latte e Coccole, Mamma mia!, Il Villaggio, Associazione Axa-Malafede Villa Fralana, Associazione culturale “Gioco e Musica” e dei nidi e scuole dell’infanzia Elefantino Bianco, Il Centro delle Coccole, Happy Kids, Bianconiglio, Dire Fare Giocare, Progetto Infanzia, Ape Maia, Sole e Luna, Il centro educativo Madonna degli Angeli, Up.



“Abbiamo voluto dedicare il mese di marzo a iniziative finalizzate a riflettere e suggerire idee nuove sulla qualità della vita delle mamme e dei loro bambini – spiega l’assessora al Welfare e alla Salute Emanuela Droghei – e l’obiettivo dell’iniziativa è creare una rete tra donne che vivono lo stesso territorio, valorizzando una collaborazione tra istituzioni e associazioni che operano sul campo, portatrici di esperienze che in qualità di amministratori locali riteniamo degne di attenzione”. Le associazioni che hanno aderito a Mamme e bimbi in rete, realizzata a costo zero per l’amministrazione, hanno scelto di mettere la loro esperienza al servizio del Municipio X, realizzando seminari su temi di interesse pubblico, workshop creativi, gruppi di mutuo aiuto tra mamme, spettacoli teatrali dedicati alla figura dei genitori, mercatini di scambio e merende solidali. Le iniziative si svolgeranno in tutto il territorio municipale in numerose location: Città dei Mestieri, Torretta di Piazza Capelvenere, Centro sociale polivalente.


La direzione della Asl RMD ha messo a disposizione la Casa del Parto e la Casa della Salute di prossima apertura; grazie alla disponibilità dei direttori saranno direttamente coinvolte negli eventi le Biblioteche Elsa Morante di Ostia e Sandro Onofri di Acilia. Anche il Parco della Madonnetta si conferma luogo ideale per l’intrattenimento dell’entroterra. “Il X Municipio ha voluto riconoscere il mese di marzo per le mamme e i bimbi attraverso una delibera di giunta – dice il presidente Andrea Tassone – Siamo soddisfatti per la grande partecipazione delle associazioni e delle realtà sociali, che saranno il motore di questo mese ricco di eventi per un confronto di esperienze sul nostro territorio” Nell’ambito di Mamme e bimbi in rete si svolgerà la conferenza “Vaccini e Autismo”, patrocinata dal Ministero della Salute e organizzata da Mamme Care; venerdì 27 marzo, si terrà invece un’iniziativa dedicata alla promozione di Ostia, municipio “amico” di mamme e bambini, con la partecipazione delle associazioni di categoria del Litorale. Per info: www.socialereale.it

 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci