13/10/2012

Maltempo, scatta l’allerta anche a Ostia e Infernetto

Inserito in: Cronaca
13-10-2012 In arrivo una perturbazione che colpirà il nord ed il centro Italia, in particolare Roma. La protezione civile invita a “limitare gli spostamenti nei tre giorni più critici” e osservare una serie di indicazioni per limitare disagi e pericolo

Osta Allagamenti

Ostia – In arrivo una forte ondata di maltempo che, secondo le previsione meteorologiche più aggiornate, promette di creare forti disagi nel nord e nel centro Italia, in particolare a Roma.

La protezione civile ha già diramato lo stato di preallerta. Attenzione sarà posta a Ostia e Infernetto, quartieri che dovrebbero risentire della perturbazione che dalla giornata di lunedì 15 ottobre dovrebbe interessare la Capitale e il mare di Roma per 24/36 ore, con precipitazioni che al momento si stimano abbondanti ed intense.

Sono previsti disagi sul territorio. Per limitare i disagi ai cittadini, la protezione civile del Campidoglio si è coordinata con la prefettura di Roma e con le strutture del dipartimento nazionale della protezione civile per le attività di prevenzione e del sistema di risposta alle emergenze di Roma Capitale, in condivisione con gli altri enti.

Ieri mattina si è tenuta a Porta Metronia una riunione con tutte le strutture operative comunali per garantire il più rapido intervento in caso di emergenza.

Se le previsioni meteorologiche saranno confermate sarà dichiarato lo stato di allerta con l’attivazione delle procedure già concertate, l’apertura del Centro operativo comunale che potrà anche contare sulla presenza dei rappresentanti del corpo nazionale dei vigili del fuoco e della prefettura di Roma.

In relazione alla forte ondata di maltempo attualmente prevista, la protezione civile raccomanda a tutti i cittadini di osservare le seguenti regole quale dispositivo di auto protezione:

Limitare gli spostamenti a quanto di effettiva necessità, ponendo al sicuro i propri veicoli in zone non raggiugibili da eventuali allagamenti, anche per agevolare gli interventi di soccorso.  In caso di allagamenti per i quali si renda indispensabile abbandonare la casa, chiudere il rubinetto del gas, dell’acqua e il contatore della corrente elettrica purchè tali dispositivi non siano collocati in locali inondabili.

In caso di allagamenti rinunciare a mettere in salvo qualunque bene materialee trasferirsi subito in un ambiente sicuro. Porre paratie a protezione dei locali situati al piano strada e chiudere bene portedi cantine o semintrerrati.

Non avventurarsi su ponti o in prossimità di corsi d'acqua. Aiutare anziani e diversamente abili. Prestare attenzione alle indicazioni e messagi divulgati dall'Autorità, mediante radio, tv, internet, ecc.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito internet www.protezionecivileromacapitale.it al twitter @RomacapitalePC o possono essere richieste alla sala operativa di Porta Metronia che risponde al numero verde 800.854.854.

 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci