26/09/2012

“La Banda della marana” approda al Traiano di Fiumicino

Inserito in: Teatro
Un gruppo di scalcinati criminali garantisce grosse risate per tutta la famiglia. Lo spettacolo sarà in scena al teatro della città costiera il 5 e il 6 ottobre alle ore 21. Autori della commedia Daniele Trombetti, Deniele Locci e Clelio D'Ostuni

La locandina dello spettacolo

Fiumicino - Dalla penna della D.L.T. nasce questo spettacolo, frizzante e pieno di esilaranti momenti di pura comicità.

Ambientato negli anni novanta presso i sobborghi del litorale romano “La Banda della marana” a tutte le carte in regola per diventare un gran successo presso tutti i teatri italiani.

Un gruppo di perdigiorno, aspira alla criminalità per dare una svolta significativa alle proprie vite, ma la cosa si dimostra al di là delle loro potenzialità, e nel tentativo di portare a segno il colpo, che li avrebbe lanciati finalmente del mondo della malavita, i 4 protagonisti si trovano a dover far fronte ad una serie di conseguenza quanto mai bizzarre e spassose.

In un crescendo di situazioni buffe e senza mai abbandonare la vena umoristica i 4 scalcinati aspiranti gangster riescono sempre di più a mettersi nei guai, fino ad arrivare davvero a rischiare le loro vite a causa della loro stoltaggine; con un finale a sorpresa, ricco di pathos e colpi di scena, La banda della marana tiene il pubblico incollato alle poltrone bersagliandolo di continuo con raffiche di battute sagaci e momenti demenziali, alternando in alcune scene momenti degni di un vero romanzo criminale alla classica commedia dialettale.

La D.L.T. è un trio di scrittori che unitisi per il comune amore per il teatro a deciso di intraprendere anche la carriera da sceneggiatori e si vanta di aver scritto, interpretato e messo in scena lo spettacolo solo con le proprie forze, la produzione è affidata alla compagnia Compagni di Scena, nota compagnia di giovani, molto attiva presso il litorale romano, che si è subito gettata nel progetto, in quanto ha come punto di forza la volontà di dare spazio ai giovani talenti, la coproduzione è stata curata dal caro amico Stefano Locci, figura nota presso il litorale, conduttore di programmi televisivi e attore dalla pluridecennale carriera che ha messo a disposizione la sua esperienza in modo disinteressato, la regia è affidata a Simone Formicola, talentuoso studente della rinomata accademia Paolo Grassi di Milano, che ha fornito un tocco di creatività e irriverenza allo spettacolo. Risate garantite per tutta la famiglia in uno spettacolo che si dimostra ben concertato e magistralmente interpretato, il cinque e sei ottobre al Teatro Traiano di Fiumicino, “La Banda della marana” criminalità disorganizzata.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci