10/02/2021

Giorno del Ricordo, nelle scuole di Fiumicino l'iniziativa dedicata alla memoria delle vittime delle foibe

Inserito in: Eventi
Le classi quinte degli istituti superiori Leonardo Da Vinci e Paolo Baffi parteciperanno nelle giornate di lunedì 15 febbraio e martedì 16 all'incontro con Marino Micich e Giusy Mellace

Fiumicino - Oggi si celebra il Giorno del Ricordo, solennità civile nazionale dedicato alla memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo giuliano-dalmata.

Per ricordare con i giovani studenti questa ricorrenza l'Assessorato alla Scuola e Politiche Giovanili, in collaborazione con l'Aned, Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti, ha organizzato videoconferenze con testimonianze e relazioni storiche.

"Le classi quinte degli istituti superiori di Fiumicino Leonardo Da Vinci e Paolo Baffi - spiega l'assessore Calicchio - saranno invitate a partecipare, rispettivamente nelle giornate di lunedì 15 febbraio e martedì 16, all'incontro con Marino Micich e Giusy Mellace. Micich è il direttore del Museo Archivio Storico di Fiume a Roma e figlio di esuli della Dalmazia, mentre la professoressa Mellace è autrice del libro "Una grande tragedia dimenticata - La vera storia della Foibe", nel quale compie una ricostruzione dei fatti che segnarono una delle pagine più oscure della seconda guerra mondiale".

"Ai giovani - prosegue - sarà data opportunità, anche, di poter visitare virtualmente il Museo Archivio Storico di Fiume di Roma e dedicato al ricordo dei giuliano-dalmati caduti per la patria italiana. La mostra, infatti, racchiude un'ampia panoramica documentale sull'esodo, con la storia fiumana dalle origini romane al secondo conflitto mondiale, approfondendo gli aspetti urbanistici, monumentali, associativi, scolastici, religiosi e culturali della città di Fiume e del suo territorio. L'archivio dispone, anche, di una biblioteca con documenti dell'epoca e opere storiche".

"Il ricordo delle foibe - conclude Calicchio - costituisce un elemento fondamentale di conoscenza e approfondimento da offrire ai nostri studenti più grandi, che attraverso l'approfondimento didattico formativo della prossima settimana saranno messi a conoscenza della realtà storica e dei tragici avvenimenti accaduti".
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci