15/10/2020

Fiumicino, Fdi: "Per quanto ancora Parco Leonardo sarà terra di nessuno?"

Inserito in: Politica
Graux: "Tramite il capogruppo di Fratelli d’Italia Fabrizio Ghera porteremo queste problematiche all'attenzione del consiglio regionale perché i residenti del quartiere non sono cittadini di serie B ed hanno gli stessi diritti di tutti i cittadini di Fiumicino e del Lazio"

Parco Leonardo - "Il quartiere Parco Leonardo nel Comune di Fiumicino trascurato anzi orfano dell'amministrazione comunale sembra essere ricordato dalla stessa solo quando viene installato ed ostentato un nuovo specchietto per le allodole, come il centro anziani inaugurato da due anni e non ancora accessibile o la sede della polizia municipale nelle quale le stesse forze dell'ordine non si sono insediate, dato che al suo interno non è stata allestita nessuna postazione.

Inoltre, la questione che evidenziamo per l'ennesima volta, è che gli abitanti del quartiere pagano un consorzio privato, per i servizi mai o male erogati: le telecamere posizionate non sono funzionali e solamente due lampioni,degli innumerevoli spenti da anni, sono stati riparati.

Nel sopralluogo fatto da Massimiliano Graux e dal riferimento locale Andrea Chessa (Fdi).

“Tramite il consigliere capogruppo di Fratelli d’Italia Fabrizio Ghera” porteremo queste problematiche all'attenzione del consiglio regionale perché i residenti di Parco Leonardo non sono cittadini di serie B ed hanno gli stessi diritti oltre che doveri di tutti i cittadini di Fiumicino e del Lazio".

Così in una nota Massimiliano Graux Fdi Fiumicino
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci