06/11/2020

Fiumicino, chiusi nel week end i centri commerciali: Montino firma l'ordinanza

Inserito in: Cronaca
Nei giorni prefestivi e festivi rimarranno chiusi il Centro Leonardo, il Market Central Da Vinci e il Da Vinci Village

Fiumicino - "Per evitare fraintendimenti e problemi di interpretazione dell'ultimo Decreto del presidente del Consiglio, ho firmato un'ordinanza che prevede la chiusura dei centri commerciali che ricadono sul nostro territorio". Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

"Nello specifico, nei giorni prefestivi e festivi rimarranno chiusi il Centro Leonardo, il Market Central Da Vinci e il Da Vinci Village - spiega Montino -. Quando il DPCM parla di "centri commerciali", questa denominazione è da intendersi in senso estensivo e include le aree commerciali. Lo scopo è evitare l'aggregazione di centinaia di persone nello stesso luogo".

"I nostri centri commerciali hanno una capacità di attrazione molto forte - continua il sindaco -. Qui, ogni fine settimana, arrivano oltre 10 mila persone da tutto il circondario. Roma in primis. Una cosa che, in tempi normali, è ottima. Ma non viviamo tempi normali: siamo nel pieno di una pandemia mondiale. I numeri crescono ogni giorno in modo importante e questo ci impone grande prudenza, come dimostrano le scelte del governo".

"Qualcuno insiste minacciando ricorsi - conclude Montino -, ma è bene essere chiari ed evitare equivoci: bisogna che le aree commerciali di questo tipo rimangano chiuse nei giorni festivi e prefestivi. E' una regola imposta dalla situazione, ma è anche semplice buon senso. Non possiamo fare appelli per evitare gli assembramenti e poi permettere che migliaia di persone si concentrino in pochi punti".

L'ordinanza, firmata ieri sera, è in vigore da oggi e fino al 3 dicembre prossimo, data di scadenza dell'ultimo DPCM.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci