21/09/2010

DROGHEI (PD XIII MUNICIPIO): PIAZZA CAPELVENERE, CHI PAGA I DANNI?

Inserito in: Archivio
"Tante promesse, tante parole, ma la prima piazza realizzata con il programma '100 Piazze' dal Comune di Roma governato dalla giunta Rutelli, spazio che doveva essere luogo di aggregazione e di incontro per i cittadini, oggi è completamente distrutta. Vandali e teppisti la fanno da padroni. Perché non sono ancora state installate le telecamere a piazza Capelvenere?". "Che fine ha fatto il finanziamento della giunta Orneli del 2006? Il Centro-destra aveva promesso sicurezza e decoro per il nostro municipio, ma i fatti ci dicono il contrario. Dopo più di due anni di amministrazione, abbiamo un territorio abbandonato: piazze, aree verdi, marciapiedi, strade. Dov'è la manutenzione promessa? Quest’ultimo atto vandalico compiuto ai danni della vetrata di piazza Capelvenere (La vetrata "il Duemila" del maestro D'Orazio), conferma che gli annunci da soli non servono a nulla, se gli spazi pubblici sono incustoditi, non curati e men che meno valorizzati. Ma, soprattutto, lo stato del nostro territorio conferma che la politica del centro destra è fallimentare. E' necessario avere un'amministrazione attenta, è necessario rimettere in campo senso civico e dialogo, è necessario mettere in campo buona politica. Questa amministrazione ha ereditato spazi pubblici attrezzati, ha il dovere di costruire le condizioni affinché i cittadini li percepiscano come propri e siano messi nelle condizioni di poterli vivere a pieno".
Giuliano Droghei
Coordinatore PD XIII Municipio
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci