07/02/2017

“Disturbi emergenti in età evolutiva: significato e gestione a scuola e in famiglia”, il corso presso la Gdf

Inserito in: Eventi
Oltre 500 educatori scolastici hanno preso parte alla prima giornata di studi del Corso organizzato dall'Associazione culturale DAMA con la collaborazione logistica dell'associazione nazionale Carabinieri di Ostia. I corsi si svolgeranno ancora l'11 e il 25 febbraio. A sostenere l'iniziativa tra gli altri Dental Sinergy Family dent

Ostia - L’Associazione Culturale DAMA, come avviene ormai da dieci anni, ha organizzato un corso di formazione per educatori scolastici dal titolo “Disturbi emergenti in età evolutiva: significato e gestione a scuola e in famiglia”, di cui la prima giornata si è svolta sabato 4 febbraio e proseguirà con altri due incontri, l’11 ed il 25 febbraio presso la Scuola della Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Ostia Lido, grazie all’autorizzazione del Comandate Gen. Pezzuto.

Il corso è stato sviluppato dal Presidente dell'Ass. Dama Maurizio Gentile, dal Vice Presidente dott. Daniele Libertini e dal Segretario Giuseppe Tacito, con il contributo di altri amici come Gabriele Pisu e zio Toti, unitamente al Dott. Federico Bianchi di Castelbianco ed i suoi collaboratori dell’Istituto di Ortofonologia di Roma.

L’Associazione Nazionale Carabinieri, Sezione Roma-Ostia Lido, ha curato tutti gli aspetti inerenti il corretto accesso alle strutture militari da parte degli educatori scolastici.



Il corso è rivolto, quindi, ad educatori ed insegnanti che percepiscono il bisogno di un confronto finalizzato ad esplorare nuovi possibili aspetti della relazione con i piccoli. Spesso “l’educatore si ritrova solo” di fronte a un gruppo numeroso di bambini con caratteristiche differenti e diventa, così, estremamente difficile riuscire a sintonizzarsi, a rapportarsi, con ognuno di essi.

L’Associazione DAMA, in collaborazione con l’Istituto di ORTOFONOLOGIA di Roma, infatti con il corso di formazione che si è aperto il 4, si pone degli obiettivi importanti per cercare di: offrire importanti informazioni agli educatori scolastici sui vari tipi di disabilità e su particolari situazioni di disagio scolastico; fornire una preparazione di base sulla normativa inerente l’integrazione scolastica dei disabili; analizzare il ruolo dell’educatore nella scuola; analizzare la relazione educativa, o la relazione di aiuto; apprendere una metodologia e strumenti di lavoro: osservazione, elaborazione e valutazione; somministrare principi fondamentali per una corretta relazione tra scuola e famiglia nelle diverse situazioni del vivere quotidiano; acquisire capacità di lavorare in collaborazione con gli specialisti socio-sanitari.

L'organizzazione inoltre ringrazia tutti i partners che hanno contribuito con il proprio impegno affinché questo evento fosse realizzato nel miglior modo possibile, in primis LIFEBRAIN, DENTAL SINERGY FAMILY DENT, FISIOMARE, CINELAND, STABILIMENTO VENEZIA ed altri ancora.

 
Autore: Silvia Tocci
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia




I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
Media Partners
RomaToday
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci