25/03/2020

Coronavirus, Fdi: "Dopo la nostra denuncia la Regione Lazio fa marcia indietro sul Cpo Ostia"

Inserito in: Politica
"Dopo la nostra denuncia l'assessorato alla Sanità ha deciso di sistemare i possibili contagiati dal Covid-19 in una struttura alberghiera sulla Laurentina"

Ostia - "Rivendico con orgoglio il lavoro del gruppo di FdI che ha costretto la Regione Lazio a una marcia indietro sull'apertura di una reparto Covid-19 all'interno del Centro Paraplegici di Ostia, grazie anche al sostegno di Andrea De Priamo dal Comune di Roma.

Dopo la nostra denuncia e soprattutto di quella del direttore del Secolo d'Italia, Storace, infatti, l'assessorato alla Sanita ha deciso di sistemare i possibili contagiati dal coronavirus in una struttura alberghiera sulla Laurentina.

Una scelta di buon senso che rende giustizia e soprattutto tranquillizza le famiglie dei gravi disabili ricoverati all'interno della struttura. Fratelli d'Italia X municipio, con in testa il capogruppo Pietro Malara continuerà a vigilare che non ci siano colpi di coda e che la salute dei più fragili sia sempre tutelata".

È quanto dichiara il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Chiara Colosimo.
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci