28/02/2012

(VIDEO) Ciak, si gira a Ostia

Inserito in: Gossip
28/02/2012 I Cesaroni sbarcano al porto mentre Raoul Bova "nuota" al Polo Natatorio a Ostia.

Un'immagine di Alessandro Tersigni

Ostia - I panorami di Ostia si confermano ancora una volta set ideale per il cinema e la tv. Tante le location scelte per fare da sfondo soprattutto a diverse serie televisive di Canale5.


Il lungomare, il porto e le stesse spiagge hanno fatto da scenario perfetto a Distretto di Polizia, Ris e Come un delfino.

Proprio in queste ore infatti al Porto Turistico di Roma si stanno girando alcune scene de "I Cesaroni" lo sceneggiato italiano arrivato ormai alla 5 stagione, mentre Raoul Bova è stato avvistato al Polo Natatorio per girare la seconda serie di "Come un delfino".
 

La troupe della fiction più amata del piccolo schermo, da questa mattina sta girando numerosi ciak in mezzo alle imbarcazioni del lido. Protagonista assoluto l'ex pompiere romano del Grande Fratello 7, l'affascinate new entry della serie italiana Alessandro Tersigni.

(Alessandro Tersigni sul set de I Cesaroni (Copyright OstiaTV Srl)

Diverse le scene riprese a bordo di una piccola barca a vela chiamata "Gianna". 

A quanto pare le vicende narrate non si svolgeranno più solo nel quartiere romano della Garbatella, dove si trova la storica “Bottiglieria Cesaroni”, ma le ambientazioni saranno le più varie.

Grande attesa per gli episodi che vedranno i protagonisti alle prese con un viaggio nel tempo ambientato nell’antica Roma,  prima di attraversare l’Italia: da Milano, dove incontreranno un cugino d’eccezione interpretato da Enrico Brignano, alla Sicilia, per arrivare ad Ostia.

Per quanto riguarda invece il cast previsto per questa nuova annata, confermato il ritorno di Elena Sofia Ricci, che interpreta Lucia e che improvvisamente deciderà di tornare nuovamente da Giulio (interpretato da Claudio Amendola), sconvolgendo la serenità faticosamente ritrovata dall’uomo dopo la sua partenza. che ormai aveva trovato una sua stabilità senza la moglie.

Per quanto riguarda i nuovi arrivi, invece, sono previste delle interessanti novità: in primis Alessandro Tersigni, scelto per essere il nuovo amore di Alice (Micol Olivieri) , insieme a lui la vincitrice di “X Factor” Nathalie, pronta a cantare con Marco (Matteo Branciamore) e Rita Dalla Chiesa chiamata ad interpretare se stessa.

Oltre a questi nomi, i telespettatori avranno modo di apprezzare special guest star tra le quali la giovane attrice Nina Torresi, i mattatori Max Giusti, Nino Frassica e Gigi Proietti e, come ha rivelato lui stesso a “Panorama”, persino il famosissimo Rocco Siffredi che interpreterà se stesso.

Grande attesa per scoprire le sorti del personaggio di Eva Cudicini, interpretato da Alessandra Mastronardi, che dopo le prime puntate si troverà ad abbandonare la serie nonostante la bambina avuta da Marco.

Importanti novità, insomma, che si vedranno  a partire dalla fine di marzo.

Non si può parlare dei Cesaroni senza ricordare uno dei fondatori e produttori di questa grande realtà televisiva: il 28 febbraio 2012, è il primo anniversario della dolorosa scomparsa di Carlo Bixio una tra le più grandi personalità del mondo della musica contemporanea italiana, della televisione e della fiction.

La sua eredità è ancora viva grazie a serie televisive come "Un medico in famiglia" e l'innovativa "Tutti pazzi per amore". L'affetto e la stima di registi, colleghi produttori e di tutto il mondo del cinema e della televisione è la maniera migliore per ricordarlo. 

Con la sua viva intelligenza e con un sorriso che ti catturava è riuscito a lasciare un segno e un forte ricordo nel mondo dello spettacolo e tra i suoi collaboratori, oltre a continuare ad essere un punto di riferimento e un esempio da seguire per i suoi familiari. 

 
Autore: Veronica Polini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci