09/03/2012

(VIDEO) Camping sequestrato a Ostia, le istanze per riprendersi le barche ed entrare nei boungalow

Inserito in: Cronaca
Dopo i sigilli posti dalla Gdf, dalla Forestale e dai vigili di Roma capitale, ieri diportisti e abitanti della struttura si sono recati al camping per recuperare i propri beni mobili

Da ieri mattina davanti all'ingresso del camping sequestrato l'altro ieri dalla Guardia di finanza, dalla Forestale e dai vigili urbani nella pineta di Castelfusano, c'è un via vai di persone che vogliono entrare nell'area per riprendersi i propri beni. Al cancello un custode distribuisce le istanze da presentare ai vigili urbani o alla forestale per ottenere il permesso ad entrare e portare via barche, roulotte e arredamenti dei boungalow posti sotto sequestro. Un cartello cita il regolamento imposto dal magistrato: chi deve portare via le barche deve compilare l'istanza e portarla alla Guardia Forestale, mentre chi vuole accedere alle casette all'interno del camping deve presentare istanza al corpo di polizia di Roma Capitale: tutti i beni mobili, sempre secondo disposizioni dell'autorità, devono essere portati via entro il 7 aprile. Per quanto riguarda la possibilità di continuare a vivere nei boungalow acquistati nessun avviso sui cancelli del camping, ma secondo la prassi giudiziaria dovrebbero poter continuare a vivere nei locali di loro proprietà, nonostante il sequestro della struttura. Per quanto tempo ancora però, non è stato ancora reso noto. Non solo, a temere per la loro sorte anche i lavoratori del camping, circa 120, che ancora non sanno se potranno ancora contare sul loro posto di lavoro. Nel frattempo anche i diportisti si dicono preoccupati, il 7 aprile è vicino e trovare un posto barca alternativo, magari allo stesso prezzo, con l'avvicinarsi della bella stagione, diventa sempre più difficile. Nei prossimi giorni lavoratori e diportisti probabilmente si faranno sentire.

 
Autore: Silvia Tocci
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci