07/02/2011

CALCIO: ORGOGLIO OSTIAMARE, PESCATORI E FIUMICINO A PICCO. VALANGA MORANDI

Inserito in: Sport

La quinta giornata del girone A di Eccellenza regala una grande prestazione dell'Ostiamare che si rilancia in classifica e strizza l'occhio ai playoff. La squadra di Castagnari vince, a sorpresa, 3 a 2 contro la prima in classifica Pisoniano. Succede tutto nel secondo tempo. Biancoviola avanti al 4' con Di Nardo, Toscano quattro minuti dopo firma l'1 a 1. Le emozioni però non finiscono qui. Pisoniano avanti al 18' con Spinetti ma dopo 60 secondi il match cambia ancora: rigore per l'Ostiamare ed espulsione per fallo di mano di Figlioli; dal dischetto Spaziani non sbaglia. Al 25', infine, è Barile a consegnare la vittoria alla squadra di Ostia.

Passo indietro, invece, per la Pescatori che resiste per 80 minuti ma poi crolla nel finale contro l'Albalonga che ringrazia i gol di Mosciatti e Molinari. Va detto però che la partita è stata condizionata dall'arbitro Delle Fontane di Ciampino che, in successione, ha espulso i lidensi Taveri e Morrone. Sempre più immischiata per la lotta per non retrocedere anche il Fiumicino sconfitto per 1 a 0 in casa. Al Desideri, basta un gol al 45' del primo tempo di Fontinovi per regalare i 3 punti alla Fontenuovese.

A proposito di retrocessione, nel girone C di Promozione il Città di Acilia soccombe 4 a 0 sul campo della Vjs Velletri e precipita all'ultimo posto in classifica. La doppietta di Sambataro e i gol di Barani e Mollica decidono il match in favore dei padroni di casa. La squadra di Acilia protesta per l'espulsione di Galluzzi per gioco scorretto. Espulsioni anche al campo dell'Aldobrandini dove l'Ostiantica termina il match in 10 per l'espulsione di Saba. I bianconeri di D'Aversa (espulso anche lui), però, con il cuore riescono a fermare il Borgo Podgora per 1 a 1. Ospiti avanti con Porcelli  e raggiunti al quinto di recupero da Colluccini su rigore.

Nel girone C di Prima Categoria continua la favola del Morandi. La compagine di Ostia vince a valanga per 4 a 2 sul campo della penultima in classifica Borgo Massima. Il Morandi rimane così in testa alla classifica grazie anche ai gol del suo attacco, il migliore del torneo. Bene anche il Palocco che riprende la marcia e vince per 1 a 0 tra le mura amiche, battendo il Tor de Cenci. Brutto stop invece per la Fiumicino85 che perde in trasferta per 3 a 2 e scivola a meno 7 dalla capolista Morandi.

di Lorenzo Nicolini

 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci