13/05/2020

Atac, altro bus in fiamme. De Luca: "Serve accordo con Trenitalia: situazione insostenibile"

Inserito in: Politica
"Se vogliamo salvare questa azienda strategica per lo sviluppo della città, prima della svendita o del suo totale fallimento, è necessaria una compartecipazione di Trenitalia che può ridare nuova governance ed efficienza all'azienda"

Roma - "Un altro bus di Atac è andato in fiamme fortunatamente viaggiava senza passeggeri ma cio' che piu' colpisce e' l'assenza di reazioni da parte dei vertici aziendali e della stessa sindaca che quei vertici ha nominato,come si trattasse di circostanze normali. Oramai Atac e' una azienda allo sbando senza governo e senza assunzione di responsabilita' qualsiasi cosa accada mentre gli incidenti e i disservizi per l'utenza sono abituali" Lo dichiara in una nota il consigliere del X Municipio Athos de Luca.

"La giustificazione e' sempre la stessa:i mezzi sono vecchi,le manutenzioni nelle officine sempre piu' rare e i bus escono ogni giorno dal deposito con molte probabilita' di guastarsi o come accaduto ieri di incendiarsi.Nessuno si pone il problema di quale futuro possa avere una azienda di trasporto pubblico indebitata per milioni con le banche e del tutto inefficiente a fronte di una domanda di servizio sempre piu' forte e necessaria per la capitale".

"Se vogliamo salvare questa azienda strategica per lo sviluppo della citta' ,'prima della svendita o del suo totale fallimento - secondo Athos de Luca - e' necessaria una compartecipazione di Trenitalia che puo' ridare nuova governace ed efficienza all'azieda".
 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI

Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci