11/10/2022

Apre a Ostia il primo Sportello Lgbt+ della Capitale in occasione del Coming Out Day

Inserito in: Cronaca
Grassadonia: "Nel Coming Out Day l'amministrazione compie un altro passo avanti nel dialogo con la comunità, nel processo verso la realizzazione di servizi e nella tutela delle persone gay, lesbiche, bisessuali, trans, queer, asessuali e intersex". Ferraro (Lcg): "La nostra speranza è che presto in ogni municipio della Capitale ci possa essere uno sportello che sia non solo un punto di ritrovo simbolico ma un vero e proprio strumento di supporto e aiuto per le migliaia di donne e uomini che vivono ogni giorno grandi difficoltà su questa tematica"

Ostia – Apre a Ostia il primo Sportello dedicato ai cittadini Lgbt+ della Capitale: ieri, 10 ottobre, l'assessore municipale Denise Lancia ha firmato la Direttiva per l'apertura di uno Sportello nel X Municipio. 

"L'assessora alle Politiche sociali e alle Pari opportunità del X Municipio, Denise Lancia, ha firmato un atto che istituisce il primo sportello LGBT+ della Capitale". Lo dichiara la Coordinatrice dell'Ufficio Diritti LGBT+ di Roma Capitale, Marilena Grassadonia. "E' uno dei frutti del lavoro iniziato dall'Ufficio Diritti LGBT+ che, in sinergia con le realtà municipali, ha tra gli obiettivi quello di aprire luoghi dedicati alla comunità su tutto il territorio - spiega -. Che la giunta del Municipio X abbia dato mandato di aprire uno di questi luoghi all'interno del PUA è certamente un'ottima notizia".

"Particolarmente significativo è che questo avvenga nel Coming Out Day, il giorno della visibilità LGBT+ - sottolinea Grassadonia -. Proprio in questo giorno l'amministrazione compie un altro passo avanti nel dialogo con la comunità, nel processo verso la realizzazione di servizi e nella tutela delle persone gay, lesbiche, bisessuali, trans, queer, asessuali e intersex".

"Il fatto che sia il X Municipio il primo ad aprire uno sportello LGBT+, infine, è la dimostrazione che i diritti sono un tema di tutte e tutti, del centro della città come delle periferie. I diritti non hanno confini, né urbanistici né sociali
- conclude -. Ringrazio l'assessora Lancia e la presidente della Commissione Pari Opportunità del X Municipio, Silvia Fiorucci, per l'ottimo lavoro svolto".

Siamo davvero contenti e soddisfatti per l’apertura dello sportello LGBT+ presso il X Municipio di Roma. – afferma il Consigliere Capitolino della Lista Civica Gualtieri Sindaco Rocco Ferraro La nostra speranza è che ben presto in ogni municipio della Capitale ci possa essere uno sportello che sia non solo e semplicemente un punto di ritrovo simbolico ma un vero e proprio strumento di supporto e aiuto per le migliaia di donne e uomini che vivono ogni giorno immense difficoltà su questa tematica. Mi preme ringraziare la Giunta del X Municipio per la sensibilità mostrata sul tema e, come ha sottolineato anche Marilena Grassadonia, Coordinatrice dell’Ufficio LGBT* di Roma Capitale, assume una rilevanza e un significato simbolico ancora maggiore il fatto che questo avvenga nella giornata dedicata alla visibilità LGBT+, il Coming Out Day. Dobbiamo iniziare ad agire in maniera concreta rispetto a tali temi, in una società dove molta ignoranza e discriminazione ancora dilagano possiamo combattere l’intolleranza solo con la promozione, il supporto e la diffusione di valori etici e morali inclusivi, a sostegno di tutti. Roma Capitale e la Lista Civica Gualtieri Sindaco sono e saranno sempre in prima linea per queste battaglie”, conclude Rocco Ferraro.
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci