31/01/2014

Emergenza allagamenti nel X Municipio e a Fiumicino

Inserito in: Cronaca
Il sindaco di Roma Ignazio Marino, ha fatto sapere che si recherà oggi alle ore 17.30 in piazza Gregoriopoli ad Ostia Antica per monitorare gli interventi a seguito dell'emergenza maltempo, insieme con il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone.

Ostia - Protezione civile, Carabinieri, Vigili del fuoco, e Polizia sono all'opera su tutto il litorale, a causa della bomba d'acqua che da ieri sera ha messo in ginocchio Roma, Ostia e tutto l'entroterra. Più di 6000 le chiamate giunte all Polizia evacuato il centro anziani di Dragona. Dalle foto e i video che i cittadini postano sui social network sembra uno scenario di guerra: canali esondati, tombini che riguritano enormi quantità di acqua trasformando le strade in dei veri e propri fiumi che invadono le case, cittadini alle prese con secchi e prompe idrovore, ingenti danni alle case, autovetture sommerse e tanta rabbia. 


E' allerta su tutto il litorale. A Bagnoletto la situazione è critica in particolare in via Albosaggia e via Ferrero via Botti, via Bertoli e via Cremosano dove si supera il metro e venti d'acqua. A Saline e Ostia Antica, in particolare in via Gatti, i seminterrati sono completamente allagati, fino a 2,80 di acqua nelle case. Il sottopasso all'altezza di Acilia allagato e impraticabile. A Ostia una tromba d'aria nella notte ha distrutto lo stabilimento Peppino beach. All'infernetto: canali pieni fino all'orlo, case allagate, auomobili 'affondate' nell'acqua, ormai da buttare e paura tra i residenti che arrampicati sui tetti delle case temono rischi più gravi. Anche Casalpalocco e zone limitrofe come Madonnetta e Acilia stessa situazione, in alcune zone manca anche la luce elettrica e i telefoni funzionano male. Mentre la Roma-lido sembra essere ancora in funzione. In tutto il litorale le strade sono impraticabili tanto che anche i mezzi di soccorso sono costretti ad intervenire con canoe, gommoni e altri mezzi che non rischino di essere bloccati dalla mole di acqua riversata nelle strade. Deviate alcune linee autobus, disagi al traffico nelle arterie principali come la colombo la via del mare e via ostiense.

Allagate Ostia, Acilia, Infernetto, Ostia Antica, Dragona, Palocco 31 gennaio 2014


Allagamenti consistenti si sono registrati in via Isole del Capoverde, via dei Velieri, largo delle Sirene, zona Idroscalo, zona Longarina, via delle Canarie altezza via dei Romagnoli, viale di Castelporziano, via Orioli Canale della Lingua, , corso Duca di Genova, via dei Romagnoli, lungomare Duca degli Abruzzi, e tante altre. Il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone insieme con la giunta municipale ha così dichiarato: “Sin dalle prime ore della giornata – ha spiegato il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone – abbiamo provveduto ad istituire una sala operativa presso la Unità organizzativa tecnica del X Municipio, in coordinamento con la Polizia locale di Roma Capitale, X Gruppo Mare. Il numero da chiamare per le segnalazioni di interventi è 06.69613876. E’ possibile chiamare anche la sala operativa presso il Comando della Polizia locale di Roma Capitale X Gruppo Mare, al numero 06.67696268. Abbiamo allertato il Gabinetto del sindaco per chiedere l’intervento dell’Esercito e la fornitura di sacchetti di sabbia per tamponare le maggiori emergenze, in particolare in relazione all’esondazione del Collettore Primario (all’altezza di via Agostino Chigi) e per gli altri canali del Consorzio di bonifica Tevere e agro romano. C’è il rischio di esondazione anche per i canali Ostiense e Palocco dove l’acqua risulta aver raggiunto gli argini. La Protezione civile comunale e l’Ardis stanno monitorando il Fosso del Fontanile e la foce del Tevere.”. Per le persone che dovessero trovarsi nelle condizioni di essere evacuate da zone a rischio allagamenti sono state predisposti 4 punti di ricovero nelle palestre degli istituti comprensivi Carotenuto (via Carotenuto 30), Parini (via delle Azzorre 314), Alessandro Magno (via Ghiglia 266) e Viale Vega (viale Vega 91 e via delle Quinqueremi 19)"


Stessa situazione a Fiumicino all’Isola Sacra, in via Trincea delle Frasche e al Passo della Sentinella, dove una quindicina di persone sono state costrette ad uscire di casa, mentre nella zona nord del comune, il torrente Arrone ha rotto gli argini a metà mattina, all'altezza del depuratore Acea di via Sestri Levante, a Fregene. Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, da diverse ore insieme ai tecnici della protezione civile sta effettuando dei sopralluoghi presso fiumi e canali ingrossati. “L'Arrone è alto soprattutto in zona Torre di Primavera - riferisce il sindaco - E' meno alto in zona Maccarese. Il Tevere è alto anche alla Foce, ma per il momento è sotto controllo. Ci sono poi, da Fiumicino fino ad Aranova,  strade e decine di scantinati allagati. Sono in contatto costante con la Protezione Civile Regionale''.. Questa mattina è stato inoltre chiuso il sottopasso della Muratella in via Monte Carnevale. E, sempre a causa del maltempo, da questa notte sono fuori uso le linee telefoniche del Comune di Fiumicino. Per segnalare situazioni di emergenza causate dal maltempo è possibile contattare la Protezione civile di Fiumicino ai numeri 06/6521700 oppure 3404618534. Il sindaco di Roma Ignazio Marino, ha fatto sapere che  si recherà oggi alle ore 17.30 in piazza Gregoriopoli ad Ostia Antica per monitorare gli interventi a seguito dell'emergenza maltempo, insieme con il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone


Situazione critica anche sull'Aurelia e in quasi tutti i quartieri di Roma da nord a sud passando per il centro storico.  Piogge previste per i prossimi giorni sulla capitale, con il picco della piena atteso per domenica  LA PROTEZIONE CIVILE AVVISA DI NON USCIRE SE NON PER NECESSITA'. 

SITUAZIONE OSTIA ANTICA SALINE




SITUAZIONE AD OSTIA
 



 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci