03/05/2016

Ostia, tutti “nudi proprietari di se stessi” con Rodolfo Laganà

Inserito in: Teatro
Il bravissimo attore romano, in scena al Teatro Nino Manfredi fino al 15 maggio, fa come sempre autocritica e con la scusa degli anni che passano e della memoria che vacilla porta sul palco i suoi ‘unici due neuroni rimasti’

 Ostia - Gli spunti sono sempre presi dalla realtà quotidiana. Tematiche di tutti i giorni dalle quali nessuno si salva. Rodolfo Laganà con ironia riesce a mettere a fuoco alcuni aspetti, a cogliere qua e là l’assurdo, l’ovvio, aggiornando il suo talento per l’osservazione. In “Nudo proprietario 2.0” l’attore romano, in scena al Teatro Nino Manfredi fino al 15 maggio, fa come sempre anche autocritica e con la scusa che gli anni passano e la memoria vacilla, porta con sé sul palcoscenico i suoi “unici due neuroni rimasti”: quello della memoria appunto (Gianni Quinto) e quello della musica (Roberto Giglio) con il teatro la sua grande passione.


Due compagni di viaggio con i quali interagisce sulla scena. Il suo viaggio è a 360 gradi e quindi via con le ossessioni quali quella della dieta e della ricerca della perfezione fisica a tutti i costi; o dell’essere sempre connessi con tutto e tutti attraverso il cellulare in primo luogo. Salvo poi accorgersi, come dice Laganà di “quanto è bello non fare niente”. Quanto è bello ritagliarsi un momento per sé, senza la mania di dover correre a tutti i costi.


Da quando ha detto a tutti del suo lottare contro la sclerosi multipla, l’attore è riuscito a trovare una sua dimensione, quasi una filosofia di vita della quale rende partecipi gli spettatori. Ed ecco spiegato il suo “Nudo proprietario” di se stesso e quindi “per essere nudi proprietari della propria vita bisogna prima di tutto fare una cosa: rimpadronirsi del proprio tempo, liberi da ogni schiavitù che inganni la mente”. Liberi di sognare insomma.


Nudo proprietario 2.0 Di Laganà, Cruciani, Quinto con Rodolfo LAGANÀ e con Gianni QUINTO e Roberto GIGLIO regia, Rodolfo LAGANÀ.

In scena dal 28 aprile al 15 maggio 4, 5, 6, 7, 12. 13, 14 maggio alle 21 domenica 8, mercoledì 11 e domenica 15 maggio alle 17.30 √ ticket: platea € 24 (intero) € 21 (ridotto) galleria € 21 “ € 18 (inclusa prevendita) speciale under 25 € 8. TEATRO NINO MANFREDI Via dei Pallottini, 10 - Ostia Lido - Roma Info: 06/56324849 www.teatroninomanfredi.it info@teatroninomanfredi.it.
 
Autore: Maria Grazia Stella
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci