05/10/2009

MARATONA DI OSTIA, DOMENICA LA 30 CHILOMETRI

Inserito in: Archivio

Roma, 5 ottobre – Ai nastri di partenza la settima edizione della Maratona di Ostia che avrà luogo domenica 11 ottobre. I particolari della manifestazione che si pone ormai come importanza al terzo posto tra le iniziative del settore, sono stati illustrati questa mattina nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta nella Sala consiliare del municipio XIII. Circa mille i partecipanti previsti alla 30 chilometri lidense - a tutt’oggi sono oltre 700 ma come di consueto negli ultimi giorni ci sarà un incremento delle iscrizioni - e tra questi numerosi numeri uno che si contenderanno la vittoria. Come nelle migliori tradizioni, anche la Maratona di Ostia è affiancata da una mini corsa di 11 chilometri alla quale sono iscritte circa 400 persone; una gara “corta” che permetterà anche ai non professionisti di prendere parte a una iniziativa all’insegna dello sport e della cultura. Tradizione vuole infatti che la Maratona di Ostia si snodi lungo un tracciato che offre la possibilità di godere delle prerogative sportivo-turistiche del territorio. Ed allora ecco che il percorso toccherà le vie limitrofe al mare per poi “accarezzare” gli scavi di Ostia Antica, allungarsi fino alla pineta di Castelfusano e quindi ritornare al Lido, all’altezza del canale dei Pescatori. È questo infatti in nuovo percorso studiato dal comitato organizzatore con l’amministrazione lidense, così da non intasare il centro storico del Lido, meta domenicale di molte persone. Non ci saranno quindi chiusure al traffico e l’intera corsa sarà seguita dagli uomini della polizia municipale e dalle forze dell’ordine, oltre che da un centinaio di volontari della Protezione civile che assisteranno gli atleti durante il percorso. La partenza è fissata per le 9 di domenica prossima dallo stadio Giannattasio, nella zona Stella Polare. Lo stesso complesso sportivo, farà da scenario all’arrivo degli atleti. Dal punto di vista strettamente agonistico, si attendono le prove degli atleti che rappresentano il Marocco, l’Ucraina e l’Eritrea, i più accreditati alla vittoria in considerazione dell’assenza dell’italiano Giorgio Calcaterra, vincitore peraltro dell’edizione 2008 e purtroppo infortunato. Il settore femminile vede la prestigiosa presenza di Tiziana Nesta, vincitrice lo scorso anno. La conclusione della corsa è prevista per le 12.30.

Quest’anno, tra i partecipanti, anche una rappresentanza del Montecitorio Running club, squadra dei parlamentari che prenderà parte alla Maratona di New York. Tra i deputati, l’onorevole Marco Marsilio che ha già corso le precedenti edizioni. Attesa anche la partecipazione del delegato capitolino allo Sport, Alessandro Cochi.

Nell’introdurre l’iniziativa, l’assessore allo Sport del municipio XIII, Giancarlo Innocenzi ha voluto rimarcare l’importanza della Maratona di Ostia. “Abbiamo a che fare con una tra le realtà di spicco del territorio ed è con manifestazioni come questa che l’amministrazione ha il piacere di collaborare. Il nostro territorio, da sempre a vocazione sportiva - ha detto ancora Innocenzi - è uno scenario naturale ad hoc per ospitare questa iniziativa”. Il delegato alla cultura, Salvatore Colloca: “La Maratona di Ostia coinvolge oltre che l’ambito sportivo del territorio, anche quello culturale e quindi ai partecipanti va il mio in bocca al lupo, come amministratore ma anche da appassionato di questa disciplina ed ex atleta”. All’incontro con la stampa, anche il consigliere capitolino Udc, Alessandro Onorato. “La Maratona del mare di Roma è un momento sportivo di festa ed è uno dei momenti che meglio qualificano la Capitale e l’intero territorio del XIII municipio. I 30 chilometri che percorreranno gli atleti sono un ideale percorso nella straordinaria bellezza del paesaggio che collega la città al mare; una valenza dunque oltre che sportiva anche turistico-culturale”. Il presidente del comitato organizzatore, Giancarlo Melini, ha voluto invece sottolineare il grande sforzo organizzativo e ha voluto ringraziare le sette associazioni sportive del territorio che aderiscono alla Maratona. Il presidente del municipio XIII, Giacomo Vizzani - anche lui appassionato del settore ed ex atleta - si è soffermato sull’aspetto organizzativo di questa edizione che “grazie alla sensibilità del comitato promotore ha permesso un minimo cambio di percorso così da lasciare ampio spazio agli automobilisti della domenica e, allo stesso tempo, permettere agli atleti di prendere parte ad una gara competitiva”.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia


I VOSTRI COMMENTI
Seguici su Facebook
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci