04/04/2012

Vitinia, rubavano attrezzi da lavoro e materiale elettrico. Arrestati due moldavi

Inserito in: Cronaca
04/04/2012 Nel quartiere Giardini di Roma a Vitinia i carabinieri hanno arrestato due moldavi con l'accusa di furto aggravato in concorso.

I carabinieri durante un arresto

Vitinia -  Nell’ambito dei consueti controlli notturni, i carabinieri di Vitinia hanno arrestato due pregiudicati moldavi sorpresi a rubare attrezzi da lavoro e materiale elettrico, all’interno di un furgone in sosta in via Giorgio de Lullo, nel quartiere “Giardini di Roma”.
 

Erano le ore 4:30 circa quando l’attenzione di due carabinieri che stavano pattugliando la zona, è stata attratta da due giovani armeggiavano in un furgone in sosta sul margine della carreggiata.

Quando i militari si sono avvicinati per procedere al controllo, i ragazzi sono saliti a bordo di una Hunday Matrix lasciata parcheggiata poco distante e si sono dati a precipitosa fuga. Da li è iniziato un inseguimento che si è concluso qualche chilometro più avanti dove sono stati bloccati e arrestati.

All’interno dell’auto, i militari hanno recuperato l’intera refurtiva, materiale elettrico e attrezzi da lavoro, del valore di alcune centinaia di euro; il tutto è stato restituito al legittimo proprietario, un 43enne cubano del luogo mentre G.V. e C.V. di 23 e 24 anni, entrambi senza fissa dimora, sono stati arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

 
Autore: redazione
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci