03/03/2010

VIA DI ACILIA E TERRAZZE DEL PRESIDENTE, ONORATO (UDC): DOVE SONO I DOCUMENTI SULLO STATO DEI LAVORI?

Inserito in: Archivio

Il capogruppo dell'Udc al Campidoglio, Alessandro Onorato, chiede spiegazioni alle istituzioni sulla vicenda che riguarda il raddoppio di via di Acilia e il sottopasso della Colombo: “È giunto il momento che il Sindaco Alemanno faccia luce su quest'argomento. È ormai dall’11 dicembre 2009 che abbiamo richiesto al 16° Dipartimento informazioni e documenti relativi allo stato dell’arte della vicenda non ottenendo alcuna risposta concreta. A nulla è valsa anche un’interrogazione al Sindaco”.

Il Capogruppo dell'Udc, inoltre, sottolinea come “i direttori del Dipartimento, il Dott. Coccia e l’Arch. Mazzer, si siano rifiutati di consegnare documenti nelle mani di una segretaria del mio gruppo politico, non che dipendente del Comune di Roma, ufficiali che indicano a che punto è lo stato dei lavori”

“Ad oggi 100.000 cittadini aspettano la realizzazione delle opere che ammontano a una spesa complessiva di 13.000.000 di euro che avrebbe dovuto realizzare un privato costruttore. Domani mi recherò personalmente presso gli uffici del 16° Dipartimento e se non riceverò la suddetta documentazione – continua Onorato - mi vedrò costretto a far intervenire le forze dell’ordine. È vergognoso che tanti cittadini sono costretti ogni giorno a compiere file chilometriche in auto quando, di contro, il Comune di Roma si rifiuta di consegnare un documento sullo stato dei lavori gettando ulteriori dubbi sulla vicenda”

 
Autore: Lorenzo Nicolini
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia

Commento di alessandro tancredi


Grande Onorato!!!
Se risolvi qualcosa ho trovato chi votare!!!
Saluti ed incoraggiamenti da uno che ha rinunciato a concedere il consenso politico.

18/4/2010 22:05
Commento di Barbara


Aggiornamenti sull'argomento? Cosa e' successo? Sono stati consegnati i documenti? Alemanno cosa fa'? Fateci sapere realmente cosa possiamo fare noi cittadini per risolvere questa situazione assurda!!!

6/5/2010 10:44
Commento di fairy


sono circa 29 anni che vivo all'axa e in tutto questo tempo ho notato che le case crescevano e crescono tutt'ora come funghi ma via di acilia sempre la stessa e sempre più vicina al collasso. quando ci sono gli interessi politici e la mafia di mezzo c'è poco da sperare. magari presto qualcuno pagherà qualche mazzetta e la situazione miracolosamente verrà smossa, nel frattempo continuiamo ad attendere ore al semaforo e sperare di non fare tardi l'ennesima volta al lavoro.

23/9/2010 10:11
I VOSTRI COMMENTI
© Copyright OstiaTV S.r.l. Ostia TV News iscr. trib. di Roma n° 197/2010 - direttore responsabile: Silvia Tocci